giovedì, Giugno 20, 2024

CLASSIFICHE

SUGGERITI

Certificazioni FIMI, settimana 8 del 2023: ben nove riconoscimenti da Sanremo 2023

Quali sono i brani e gli album certificati nell’ultima settima dalla FIMI e quanto hanno venduto gli artisti nella loro carriera? Scopriamolo:

ALBUM:

Questa settimana tra i dischi risultano essere stati certificati dalla F.I.M.I. (Federazione Industria Musicale Italiana) per il numero di copie vendute c’è il disco d’oro per Fabrizio De Andrè con il suo progetto discografico intitolato Volume 1 datato 1967 e che oggi certifica le 25.000 copie vendute dal 2009 ad oggi.

Disco d’oro attribuito anche ad Emanuele Aloia per il suo ultimo disco d’inediti, Sindrome di Stendhal che oggi certifica oltre 25.000 copie vendute proprio come avviene per Ultimo con il suo ultimo progetto intitolato Alba che riceve il riconoscimento in appena una settimana.

Ultimo 2022

SINGOLI:

Tra i singoli digitali italiani certificati da FIMI per il numero di copie vendute, questa settimana ad aprire le danze sono i dischi d’oro per le 50.000 copie ottenute da Shade e J-Ax e dalla loro estiva Tori seduti e da thasup con Okk@pp@ oltre che da Gazzelle con Però e Janax e Niko Pandetta con la loro Pistole nella Gucci. Certificazione anche per Cadillac cantata da SLF, MV Killa, Geolier e Tony Effe.

Il disco d’oro viene attribuito anche a sei degli assoluti protagonisti dell’ultimo Festival di Sanremo. Il duo dei Coma_Cose conquista oltre 50.000 copie con L’addio come fanno anche Elodie con la radiofonica Due Ultimo con la sua Alba. Disco d’oro, infine, anche per Colapesce e Dimartino e la loro apprezzatissima Splash oltre che per Tananai e Tango ed il discusso Rosa Chemical in Made in Italy.

Il disco d’oro viene attribuito, infine, anche a Geolier e Shiva sulla loro Monday che riceve 50.000 copie vendute come anche Tedua per Lo-fi for u e Medy e Capo Plaza per Arai. Dal Festival di Sanremo 2023 arrivano, però, anche i dischi di platino dei 3 artisti saliti sul podio finale della kermesse: le 100.000 copie vengono conquistate sia da Marco Mengoni e le sue Due vite oltre che da Lazza con Cenere e da Mr.Rain con Supereroi.

Il disco di platino arriva anche per le 100.000 copie vendute da Rose Villain e Tony Effe per il suo successo su Michelle Pfeiffer oltre che da Luchè su La notte di San Lorenzo e da Madame e Ariete su Cicatrici. Doppio disco di platino con oltre 200.000 copie per Annalisa e la sua hit Bellissima oltre che per Capo Plaza Non fare così. Chiudono il giro Marracash e Guè con Love che arriva al quarto disco di platino con oltre 400.000 copie.

Vendite in carriera |

Quanto hanno venduto nella loro carriera gli artisti premiati? Ecco l’aggiornamento ad oggi

  • MARRACASH (2012-2023): 6.230.000 copie [5.405.000 copie singoli + 825.000 copie album]
  • GUE’ (2009-2023): 6.010.000 copie [4.865.000 copie singoli + 1.145.000 copie album]
  • LAZZA (2017-2023): 4.655.000 copie [4.180.000 copie singoli + 475.000 copie album]
  • J-AX (2009-2023): 4.490.000 copie [3.790.000 copie singoli + 700.000 copie album]
  • THASUP (2019-2023): 4.025.000 copie [3.575.000 copie singoli + 450.000 copie album]
  • ULTIMO (2018-2023): 4.005.000 copie [3.180.000 copie singoli + 825.000 copie album]
  • CAPO PLAZA (2017-2023): 3.910.000 copie [3.560.000 copie singoli + 350.000 copie album]
  • MARCO MENGONI (2009-2023): 3.730.000 copie [2.450.000 copie singoli + 1.280.000 copie album]
  • TEDUA (2017-2023): 2.505.000 copie [2.205.000 copie singoli + 300.000 copie album]
  • MADAME (2019-2023): 2.370.000 copie [2.220.000 copie singoli + 150.000 copie album]
  • SHIVA (2019-2023): 2.105.000 copie [1.980.000 copie singoli + 125.000 copie album]
  • ELODIE (2016-2023): 1.920.000 copie [1.845.000 copie singoli + 75.000 copie album]
  • GAZZELLE (2018-2023): 1.815.000 copie [1.565.000 copie singoli + 250.000 copie album]
  • GEOLIER (2019-2023): 1.745.000 copie [1.595.000 copie singoli + 150.000 copie album]
  • LUCHE’ (2017-2023): 1.685.000 copie [1.485.000 copie singoli + 200.000 copie album]
  • ANNALISA (2010-2023): 1.590.000 copie [1.430.000 copie singoli + 160.000 copie album]
  • TANANAI (2022-2023): 1.175.000 copie [1.150.000 copie singoli + 25.000 copie album]
  • FABRIZIO DE ANDRE’ (2009-2023): 945.000 copie [320.000 copie singoli + 625.000 copie album]
  • MR.RAIN (2016-2023): 935.000 copie [860.000 copie singoli + 75.000 copie album]
  • SHADE (2017-2023): 805.000 copie [780.000 copie singoli + 25.000 copie album]
  • ARIETE (2021-2023): 685.000 copie [635.000 copie singoli + 50.000 copie album]
  • DIMARTINO (2021-2023): 600.000 copie [600.000 copie singoli]
  • COLAPESCE (2021-2023): 600.000 copie [600.000 copie singoli]
  • ROSE VILLAIN (2016-2023): 580.000 copie [580.000 copie singoli]
  • EMANUELE ALOIA (2020-2023): 340.000 copie [315.000 copie singoli + 25.000 copie album]
  • COMA_COSE (2019-2023): 285.000 copie [285.000 copie singoli]
  • ROSA CHEMICAL (2021-2023): 230.000 copie [205.000 copie singoli + 25.000 copie album]
  • NIKO PANDETTA (-2023): copie [copie singoli + copie album]
  • TONY EFFE (-2023): copie [copie singoli + copie album]
The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.
Ilario Luisetto
Ilario Luisetto
Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.