Chiara Galiazzo 2020

La cantante veneta annuncia che non prenderà parte alla kermesse

Mancano ancora pochi giorni all’annuncio del cast dei cantanti che parteciperanno alla sezione dei Big del prossimo Festival di Sanremo 2021 e se i rumors, nel frattempo, procedono impazzando come ogni anno (qui per leggere le nostre ultime novità) diversi sono anche gli artisti che iniziano a smentire una propria possibile partecipazione alla kermesse canterina.

Tra i primi ad informare il proprio pubblico della decisione di non voler calcare il palcoscenico del Teatro Ariston il prossimo mese di marzo vi è Chiara Galiazzo (a cui qui la nostra ultima intervista) che, negli ultimi giorni, ha fatto sapere per mezzo dei suoi spazi social ufficiali che non prenderà parte alla gara in Riviera.

Chiara Galiazzo 2020

La cantautrice veneta è stata assoluta protagonista del Festival di Sanremo per ben 3 edizioni ottenendo come massimo piazzamento anche un quinto posto nella classifica finale.

Nel 2013 avvenne il suo debutto in gara subito dopo la vittoria della sesta edizione di X-Factor. In quell’occasione Chiara presentò al pubblico il doppio brano ‘L’esperienza dell’amore’ (scrittole da Federico Zampaglione dei Tiromancino) e ‘Il futuro che sarà’ (a firma di Francesco Bianconi dei Baustelle) con cui ottenne l’ottavo posto finale. Il ritorno in Riviera avvenne nel 2015 quando proposte al pubblico ‘Straordinario’ firmata da Ermal Meta e capace di raggiungere il quinto posto in classifica oltre che il disco di platino per le vendite. Nel 2017, invece, andò in scena la sua ultima partecipazione al Festival con il brano ‘Nessun posto è casa mia’ che non convinse particolarmente arrivando a classificarsi soltanto al quattordicesimo posto.

Quest’estate la cantante veneta ha pubblicato il suo nuovo album d’inediti intitolato ‘Bonsai’ (di cui qui la nostra recensione) ma ha ufficializzato tramite il suo profil0 Instagram ufficiale di non aver presentato alcun nuovo brano alla commissione selezionatrice del Festival e che quindi nel 2021 non sarà sicuramente in gara.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Commenta qui...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.