Elisa Sanremo 2022

Precedenti al Festival, giudizi della stampa, quote dei bookmakers, album, tracklist, autori e testo del brano

PARTECIPAZIONI A SANREMO:

Seconda partecipazione in gara al Festival di Sanremo per la cantautrice friulana Elisa che, nel 2022, tornerà al Teatro Ariston a distanza di ben 21 anni dalla sua prima partecipazione alla gara canora. Il debutto in gara si registrò nel 2001 quando, nel Festival condotto da Raffaella Carrà, propose “Luce (tramonti a nord-est)” che rappresentava il suo esordio discografico in italiano e che le permise di ottenere la vittoria ed il premio della critica.

Il suo legame con il Festival di Sanremo è stato, però, negli anni approfondito anche da numerose presenze “collaterali”. Nel 2007 è super-ospite per cantare un medley dei suoi successi. Ci torna, poi, anche nel 2010, 2016 e 2019. Nel 2006 è autrice di “Tempesta” per Simona Bencini (eliminata prima della finale), mentre, invece, nel 2014 co-scrive “Vivendo adesso” per Francesco Renga (4° posto).

IL BRANO:

Per la sua partecipazione a Sanremo 2022, Elisa punta sul brano intitolato O forse sei tu. A firmare il testo della canzone sono Elisa e Davide Petrella. Autrice della musica è di Elisa. La produzione è affidata a Andrea Rigonat.

Elisa 2022

COME NE PARLA LA STAMPA:

Nico Donvito per RecensiamoMusica:

Elisa a Sanremo è già di per sè una notizia, ma la canzone merita un’analisi profonda che va al di là del voto. Al primo ascolto si potrebbe storcere anche un po’ il naso, perché “O forse sei tu” è una proposta tutt’altro che facile e immediata, l’inciso melodico c’è, ma forse paga lo scotto di strofe meno efficaci, non a caso la lampadina si accende dopo più di un minuto dall’inizio della canzone. Nulla a che vedere dall’immediatezza di quel “parlami come il vento dagli alberi”, per intenderci. Difficile scindere il giudizio di un brano di questo tipo da quella che poi sarà l’interpretazione finale dell’artista che, siamo certi, sarà impeccabile e rappresenterà la vera marcia in più. Voto 8

VOTO MEDIO DELLA CRITICA:

7.6 / 10 (2° posizione generale)

QUOTE SNAI:

4.50 (1° posizione generale)

COVER PER LA 4° SERATA:

What a feeling (Irene Cara)

IL NUOVO ALBUM:

Elisa - Ritorno al futuro

Uscirà per Island Records / Universal Music Italy il prossimo 25 febbraio 2022 un doppio album d’inediti che Elisa ha scelto d’intitolare Ritorno al futuro per la parte in italiano e Back to the future per la parte in inglese. Saranno incluse nella tracklist il singolo radiofonico già edito Seta” ed i brani anticipati “A tempo perso” “Show’s rollin'”

Tracklist [autore testo – autore musica]:

TESTO DEL BRANO:

O FORSE SEI TU
di Elisa, Davide Petrella – Elisa
Edizioni Universal Music Publishing Ricordi/Sogno Meccanico – Milano

Sarà che il tempo poi alla fine proprio non ci sfiora
O forse è solamente il cielo
Quando si colora un po’ di più
O forse sei tu
O forse sei tu
Ti capirei se non dicessi neanche una parola
Mi basterebbe un solo sguardo
Per immaginare il mare blu
E niente di più
E niente di più
E chiedimi tu come stai
Se ancora io non l’ho capito
E se domani partirai
Portami sempre con te
Sarò
Tra le luci di mille città
Tra la solita pubblicità
Quella scusa per farti un po’ ridere
E io sarò
Quellistante che ti porterà
Una piccola felicità
Quella stupida voglia di vivere
Sempre
Sempre
Sarà che tra tutto il casino sembra primavera
Sarà che la vertigine non mi fa più paura
E guardo giù
O forse sei tu
O forse sei tu
E chiedimi tu come stai
Se ancora io non l’ho capito
E se domani partirai
Portami sempre con te
Sarò
Tra le luci di mille città
Tra la solita pubblicità
Una scusa per farti sorridere
Sì che sarò
Quell’istante che ti porterà
Una piccola felicità
Quella stupida voglia di vivere
Sempre
Mille volte
Ti ho cercato
Ti ho pensato
Un po’ più forte
Nella notte
Ancora
Mille volte
Quella musica risuona in ogni parte
Nella notte
Forse sei tu
Tra le luci di mille città
Tra la solita pubblicità
Quella scusa per farmi un po’ ridere
Forse sei tu
Quell’istante che mi porterà
Una piccola felicità
Quella stupida voglia di vivere
Sempre
Sempre
Sempre
Quella stupida voglia di vivere

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.