Elisa 2022

 Annunciati i titoli dei 25 nuovi brani inediti della cantautrice

Uscirà il prossimo 18 febbraio il nuovo doppio album d’inediti di Elisa dal titolo Ritorno al futuro / Back to the future. Nell’attesa della pubblicazione la cantautrice friulana sta continuando ad anticiparne i contenuti ed i contorni. Un passaggio fondamentale sarà, certamente, quello dell’imminente partecipazione di Elisa al Festival di Sanremo 2022 con il singolo “O forse sei tu”.

Elisa - Ritorno al futuro

Venticinque saranno i brani contenuti nel nuovo doppio progetto discografico della cantautrice. Dodici tracce saranno quelle incluse in “Ritorno al futuro”, la parte in italiano del disco. Tra queste compaiono anche le collaborazioni canore con Rkomi, Jovanotti, Elodie, Giorgia Roshelle. Nella parte della produzione, oltre alla conferma di Andrea Rigonat, troveranno spazio anche DRD, Sixpm, Michelangelo, Mace, Don Joe Venerus. Nella parte in inglese del disco, invece, ci saranno ben 13 nuovi inediti tra cui, almeno sul piano canoro, non compaiono collaborazioni. Per la produzione sono stati coinvolti qui anche Marz, Zef, Steve Aiello Shablo.

Tracklist |

Ritorno al futuro:

  1. A tempo perso [Elisa – Elisa, Andrea Ferrara] prod. Sixpm
  2. Seta [Elisa, Davide Petrella – Dario Faini] – prod. DRD
  3. Come sei veramente [Davide Petrella – Elisa, Andrea Rigonat, Will Medini] – prod. Andrea Rigonat e Michelangelo
  4. O forse sei tu [Elisa, Davide Petrella – Elisa] – prod. Andrea Rigonat
  5. Litoranea [Calcutta, Davide Petrella] – prod. Elisa e Mace
  6. Quello che manca feat. Rkomi [Elisa, Rkomi – Elisa, Andrea Ferrara] – prod. Sixpm
  7. Luglio feat. Elodie, Giorgia, Roshelle [Elisa, Davide Petrella – Elisa] – prod. Elisa e Mace
  8. Come te nessuno mai [Elisa – Elisa, Davide Petrella] – prod. Andrea Rigonat
  9. Non me ne pento [Elisa – Elisa, Don Joe] – prod. Don Joe
  10. Palla al centro feat. Jovanotti [Elisa, Jovanotti – Elisa, Dario Faini, Vanni Casagrande] – prod. DRD
  11. Chi lo sa [Elisa, Franco126 – Elisa, Takagi, Ketra] – prod. Andrea Rigonat
  12. Quando arriva la notte [Elisa – Elisa, Mace, Venerus] – prod. Mace e Venerus

Elisa - Back to the future

Back to the future:

  1. Show’s rollin’ [Elisa] – prod. Elisa, Marz e Zef
  2. Let me [Jessica Childress – Elisa] – prod. Elisa
  3. Drink to me [Elisa] – prod. Elisa, Marz e Zef
  4. On me [Elisa]
  5. I feel it in the earth [Jessica Childress – Elisa] – prod. Elisa
  6. Ordinary day [Jessica Childress – Elisa] – prod. Andrea Rigonat
  7. Tears my roll down now [Jessica Childress – Elisa] – prod. Elisa e Andrea Rigonat
  8. Fuckin’ believers [Elisa] prod. Elisa
  9. Hope [Elisa – Elisa, Steve Aiello] – prod. Elisa e Steve Aiello
  10. Domino [Jessica Childress – Elisa] – prod. Elisa e Sixpm
  11. Like I want you [Elisa – Elisa, Shablo, Nicolò Scalabrin, Luca Faraone] – prod. Shablo e Elisa
  12. My mission [Elisa – Andrea Fumagalli] – prod. Elisa
  13. Shout [Roland Orzabal, Ian Stanley]
  14. Fire [Elisa] – prod. Elisa, Marz, Zef
  15. Let it go to waste on me [Jessica Childress – Elisa] – prod. Elisa

Preordina qui l’album |

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.