Lacasta

Il cantautore pubblica il brano con cui ha raggiunto la finale del contest

Dopo la bella esperienza tra i 61 finalisti di Area Sanremo TIM, il popolare contest che porta due giovani talenti emergenti sul palco del Festival di Sanremo (tale onore e onere è spettato quest’anno ad Elena Faggi e ai Dellai), il cantautore Lacasta ha rilasciato sulle piattaforme di streaming proprio il singolo con cui ha ottenuto tale traguardo, “Sii carina“. Un brano di natura pop, che tratta la delicata tematica dei disturbi alimentari, e dell’impatto della società, con i suoi canoni di bellezza preimpostati, sulle giovani menti.

E pensare che tutto nacque mentre stava sfogliando la home di Facebook: «Erano i mesi del primo lockdown – ricorda – e tra un post social e l’altro mi è saltata all’occhio la foto di una ragazza, che non conoscevo di persona, dove parlava della sua anoressia, di come le avesse ridotto il corpo e, soprattutto, di come stesse cercando di vincere quella battaglia». Il cantautore inoltre aggiunge: «Ho chiuso tutto e, nel cuore della notte che avvolgeva la mia cameretta, ho cominciato a scrivere come fossi lei. Ho chiuso e registrato tutto, per poi inviarle il brano, senza neanche conoscerla. Non sapevo chi fosse Chiara, ma potevo capire come si sentisse. A nessuno piace mettersi a nudo, le persone avranno sempre da ridire, ma Chiara non ha avuto più paura».

Parlando invece dell’esperienza ad Area Sanremo, l’artista racconta: «Quando ho proposto, da indipendente, questo brano ad Area Sanremo, non immaginavo potesse piacere, tantomeno essere compreso. Essere addirittura tra i finalisti, ancora stento a crederci. Nonostante non sia arrivato su quel palco, sono felice di averlo sfiorato, arriverà, bisogna solo aspettare e continuare a lavorare, lavorare e lavorare. L’esperienza, bellissima, è quella che porto a casa in questo difficile 2020».

Sii carina” conclude un 2020 tutto sommato felice per l’artista campano. Nonostante la pandemia, che ha di fatto paralizzato l’intero comparto musicale, Lacasta ha avuto modo di rilasciare il suo singolo di debutto, “Negroni“, a gennaio, trovando così la forza di uscire fuori dalla sua cameretta, come ci raccontò in questa intervista. Al primo singolo sono poi seguite tante soddisfazioni e nuovi brani, come “Fino all’ultima (E45)“, e l’estiva “Taranta“. Con “Sii carina“, Lacasta fa inoltre il suo debutto nella scuderia dell’etichetta discografica indipendente 45 Giri Records.

The following two tabs change content below.

Andrea Picariello

Giornalista pubblicista salernitano, nato nello stesso anno in cui i Jalisse hanno vinto Sanremo. Music addicted ma, ancora di più, informazione musicale addicted. Quando cala la sera e ho paura del buio accendo la mia lampada di fiducia, che mi illuminerà la stanza: la musica.

Di Andrea Picariello

Giornalista pubblicista salernitano, nato nello stesso anno in cui i Jalisse hanno vinto Sanremo. Music addicted ma, ancora di più, informazione musicale addicted. Quando cala la sera e ho paura del buio accendo la mia lampada di fiducia, che mi illuminerà la stanza: la musica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.