Loredana Errore 2020

Annunciati i primi dettagli del nuovo progetto

E’ fissato per dopo l’estate il ritorno discografico e musicale di Loredana Errore. Come era già emerso qualche settimana fa (qui) il nuovo progetto artistico dell’interprete siciliana avrà a che fare in particolare con le cover. Il nuovo album, infatti, avrà per titolo “Stelle” e sarà dedicato principalmente alla reinterpretazione di grandi successi della musica da parte della voce di ‘Ragazza occhi cielo’.

Sono emozionatissima per l’inizio di questo nuovo percorso della mia vita e non vedo l’ora di far ascoltare ai miei fan e a tutti gli appassionati di musica le canzoni del mio album che è di gran lunga il lavoro che mi soddisfa di più”. – ha dichiarato Loredana Errore a proposito di questo suo nuovo progetto ‘Stelle’ – “Altrettanto sono eccitata al pensiero di tornare a calcare i palcoscenici dopo troppi anni di stop forzato dovuti prima ai problemi organizzativi e poi alla pandemia“.

All’interno di ‘Stelle’ saranno contenute circa una decina di tracce tutte prodotte da Riccardo Quagliato. I lavori per l’album sono durati da dicembre 2021 a maggio 2022. Nella tracklist troveranno sicuramente spazio delle cover ma non è ancora da escludere che possano essere presenti anche alcuni brani inediti che Loredana Errore potrà scegliere di regalare al proprio pubblico.

Tra le cover che sicuramente non mancheranno c’è la ‘Sei nell’anima’ di Gianna Nannini che la Errore ha già ufficializzato. Oltre a questa chicca rimane al momento ignoto la composizione della restante tracklist. In oltre 10 anni di carriera Loredana Errore ha già inciso nei suoi album alcune cover. “Dio come ti amo” di Domenico Modugno e “Per amarti” di Mia Martini trovarono spazio in “Luce infinita” (qui la nostra recensione) mentre, invece, “La cura” di Franco Battiato venne inserita nell’ultimo progetto “C’è vita” (qui l’analisi).

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.