mercoledì, Luglio 17, 2024

CLASSIFICHE

SUGGERITI

Nuovi Singoli, settimana 47 del 2021: Riki, Jovanotti e Marracash a sorpresa in radio

Tutti i nuovi singoli in uscita questa settimana

Nuova settimana e quindi nuove canzoni in arrivo che arrivano a riempire le nostre giornate. Funziona così ogni venerdì e anche per questo nuovo giorno di pubblicazioni siamo tutti in attesa per ascoltare le nuove note che invaderanno la rotazione radiofonica a partire dal 19 novembre 2021.

I brani più attesi in radio |

Tra i ritorni più attesi in rotazione radiofonica della settimana c’è sicuramente quello di Marracash per il suo nuovo singolo. Crazy Love, questo il titolo del nuovo brano, è la nuova scommessa del rapper siculo per anticipare (a sorpresa) la pubblicazione del suo nuovissimo album d’inediti. Dopo il grandissimo successo ottenuto dal progetto Persona riuscirà a ripetersi con “Noi, loro e gli altri”?

Riki 2021

Al campionato dell’autunno 2021 intende giocare anche Jovanotti con il singolo Il boom. Il brano non solo anticipa la pubblicazione di un nuovo album d’inediti ma anticipa anche il ritorno live del format Jova Beach Party 2022. Presente, poi, anche Vasco Brondi con il suo nuovo singolo Il sentiero degli dei che prosegue il viaggio radiofonico del suo ultimo album d’inediti, Paesaggio dopo la battaglia.

Tra le altre proposte odierne spicca quella di Riki, nuovamente in radio con il brano Scusa che arriva, con una nuova produzione di Big Fish, ad oltre due anni dalla pubblicazione del suo ultimo album d’inediti, Pop Club. Nuovo singolo anche per Cordio che torna proponendosi con Mezza mela, Maurizio Carucci con Sto bene e per Beba che, invece, punta su Chiara. Chiudono la giornata Scrima con Generazioninsta, Zic con la sua Poeta di corte, Marco Rotelli con la nuova Libera di volare e Roby Facchinetti con una nuova versione orchestrale di Uomini soli.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.
Ilario Luisetto
Ilario Luisetto
Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.