Affrontiamo un tema collegandoci ad una canzone

Una canzone dai suoni freschi e moderni per regalare alla gente un paio di minuti di leggerezza. E’ questo lo spirito da cui Tommy e Salba sono partiti per costruireRegali di Natale, un brano decisamente radiofonico che può benissimo essere il sottofondo per feste natalizie così particolari.

Non siamo di fronte, quindi, ad un brano solenne in cui la malinconia abbraccia l’anima ma ci troviamo in un clima all’interno del quale si cerca di far sorridere il cuore per renderlo più leggero. Inutile negarlo, il periodo che stiamo attraversando da circa un anno continua ad essere decisamente drammatico e la consueta spensieratezza del Natale rischia davvero di essere oscurata da cupi pensieri. Distanze fisiche ed emotive continuano di conseguenza a farsi sentire.

Salba e Tommy

Come piccola candela dentro una stanza buia può arrivare però una canzone nuova, che altro non vuole se non strapparti un mezzo sorriso, consolarti un attimo o più semplicemente non farti sentire solo. Nel brano in questione prodotto dal talentuoso Dima emerge tutta la ricerca di serenità che così tanto davamo per scontata e ora ci manca.

L’invito di Tommy e Salba è quello di non farsi travolgere da una situazione stressante, di non pensare a niente, nemmeno ai regali di Natale. All’opposto i due giovani artisti consigliano di pescare briciole di serenità nella quotidianità, guardando per esempio in tutta calma un film o come dicono loro stessi un documentario sulla giungla e gli animali. Chissà che poi non si riesca a cogliere il senso della felicità in una giornata tranquilla arricchita con piccoli gesti quotidiani.

Regali di Natale è una canzone spensierata e leggera che cerca di trasmettere briciole di serenità in un periodo che continua ad essere molto delicato ed è in questo senso evidente la volontà di creare un’atmosfera di questo tipo sia nel testo che nelle sonorità. Per concludere, ricollegandomi proprio al significato di “Regali di Natale”, ne approfitto per augurare a tutti voi lettori di RecensiamoMusica un sereno Natale, che sia fatto di speranza, piccole emozioni e perché no, anche di bella musica.

The following two tabs change content below.

Riccardo Castiglioni

Conduttore radiofonico e presentatore di eventi. Terminato il liceo classico, sto al momento frequentando la facoltà di giurisprudenza all’università; il fortissimo interesse per il mondo della comunicazione mi ha portato ad entrare in un primo momento a contatto con il mondo delle presentazioni e, in un secondo, con quello radiofonico; realtà della comunicazione che si intreccia e va di pari passo con la passione per la musica, centro di molti miei discorsi.

Di Riccardo Castiglioni

Conduttore radiofonico e presentatore di eventi. Terminato il liceo classico, sto al momento frequentando la facoltà di giurisprudenza all’università; il fortissimo interesse per il mondo della comunicazione mi ha portato ad entrare in un primo momento a contatto con il mondo delle presentazioni e, in un secondo, con quello radiofonico; realtà della comunicazione che si intreccia e va di pari passo con la passione per la musica, centro di molti miei discorsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *