Pianeta Indie: novità per Aiello, Bassanese, Boreale, Calabi e Fulminacci

Alcune ultime novità della musica indipendente italiana

AIELLO: venerdì 6 settembre è stato pubblicato su tutte le piattaforme di streaming il nuovo singolo del cantautore Antonio Aiello. Il brano, dal titolo “La mia ultima storia“, ripercorre alcuni dei momenti più importanti di una storia d’amore giunta al capolinea, tra Parigi, il mare e l’ultima neve in città.

LUCA BASSANESE: “Questa canzone è dedicata a tutti gli studenti e ai docenti che ogni giorno contribuiscono a costruire una scuola libera e pensante con un grande sogno, coltivare cuore e mente!”. Con queste parole il sempre ispirato cantautore Luca Bassanese ha presentato il suo nuovo singolo “Credo in una scuola” il cui videoclip è stato pubblicato il 5 settembre.

BOREALE: “Maremoto” è il nuovo singolo di Boreale, nome d’arte di Alessandro Morini. Ispiratosi alla celebre “Com’è profondo il mare” di Lucio Dalla, il brano rappresenta la seconda anticipazione del nuovo progetto discografico del cantante di prossima uscita.

CALABI: “Una corsa fino al faro. Lo struggimento di una calda estate di provincia. Un amore che assume i toni del rispecchiamento. La sensazione di sentirsi sempre fuori posto che pervade i pomeriggi. Ma in fondo, essere fuori posto in due, è un po’ come sentirsi a casa”. E’ con queste parole che Calabi ha presentato il nuovo singolo “Il faro“, rilasciato il 30 agosto, che segue il successo del precedente “Bella veramente“.

FULMINACCI: il 3 settembre è stato pubblicato il videoclip ufficiale del nuovo singolo di Fulminacci dal titolo “Tommaso“. Il brano, contenuto nel fortunato album d’esordio “La vita veramente” (vincitore del Premio Tenco 2019 come migliore opera prima) è stato descritto dal cantautore come “un intreccio d’amore adolescenziale, con tutte le piccole problematiche che quando hai 18 anni sembrano enormi”.

The following two tabs change content below.

Donato Cappiello

Economista di professione, dedico il tempo libero alle mie due grandi passioni: i concerti e i viaggi. Qualcuno ha detto che la musica allunga la vita ed è per questo che i live sono diventati la mia seconda casa.

Donato Cappiello

Economista di professione, dedico il tempo libero alle mie due grandi passioni: i concerti e i viaggi. Qualcuno ha detto che la musica allunga la vita ed è per questo che i live sono diventati la mia seconda casa.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.