Pianeta Indie Recensiamo Musica

Alcune ultime novità della musica indipendente italiana

ALTRE DI B & LO STATO SOCIALE:

La band bolognese degli Altre Di B approda per la prima volta nella nostra rubrica con il nuovissimo singolo “Lungomare“, nato in collaborazione con i ragazzi de Lo Stato Sociale con i quali aveva già collaborato nel 2016 in “Campetto“. Una canzone cupa e straniante. Una dedica d’amore. Una preghiera laica, un’ode all’amore, alla pienezza dell’esistenza.

AMA IL LUPO:

Amedeo Mattei, in arta Ama il Lupo, ha da poco rilasciato il videoclip ufficiale di “Meglio“, singolo estratto dall’album “Appunti di vista“. Meglio è un pezzo che sa di liberazione, uno scrollarsi addosso ripetuto, quasi simile a quello di un cane inzuppato da una pioggia inaspettata. Un passo alla volta se ne vanno via quei fastidiosi sassolini annidati negli angoli più remoti di scarpe che hanno fatto un bel po’di strada. Le parole sono importanti, ma lo sono di più le smorfie, i sorrisi, gli sguardi.

COMA_COSE:

Dopo il successo sanremese di “Fiamme negli occhi“, certificato disco di platino dalla Fimi, i Coma_Cose hanno rilasciato per la rotazione radiofonica il nuovo brano dal titolo “La canzone dei lupi“. Trascorrere gli anni insieme è un’esperienza forte ma mantenere intatta la propria ribellione come individui singoli è davvero difficile. In questi tempi “troppo pieni di tutto” e nel rumore abbagliante di mille immagini che accecano, a volte ci si salva solo dicendosi: “Non ci prenderanno mai”, niente ci addomestica se ci aiutiamo nel ricordarcelo.

MICHELE GATTO:

Il cantautore di origini siciliane Michele Gatto fa il suo debutto in rubrica con il singolo “Quelli come te“. Il brano racconta di quando non si trovano le parole per esprimere un sentimento nei confronti di qualcuno, la cosa migliore, è imprimere queste emozioni in una lettera. Una lettera rivolta ad un uomo, un padre meraviglioso per cui la famiglia era tutto. La penna scorre lungo il foglio facendo fluire la rabbia e la frustrazione, perché di fronte alla morte, si è vulnerabili ed impotenti.  Il tempo scorre, portandosi dietro i giorni, le stagioni, l’unica cosa che rimane salda sono i ricordi di una vita insieme.

MOBRICI:

Matteo Mobrici continua a rilasciare nuova musica in attesa del suo primo album da solista dopo lo scioglimento dei Canova. Dopo “20 100” e “TVB“, è il momento de “La fine“. Un brano sulla speranza, sul non lasciarci a terra anche dopo una brutta caduta. Una canzone che vuole ricordare a tutti che, delle volte, possiamo anche lasciarci stare perché tanto, in fondo, non abbiamo scelta.

Ascolta la nostra playlist “Pianeta Indie” su Spotify:

The following two tabs change content below.

Donato Cappiello

Economista di professione, dedico il tempo libero alle mie due grandi passioni: i concerti e i viaggi. Qualcuno ha detto che la musica allunga la vita ed è per questo che i live sono diventati la mia seconda casa.

By Donato Cappiello

Economista di professione, dedico il tempo libero alle mie due grandi passioni: i concerti e i viaggi. Qualcuno ha detto che la musica allunga la vita ed è per questo che i live sono diventati la mia seconda casa.

Commenta qui...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.