Pianeta Indie Recensiamo Musica

Alcune ultime novità della musica indipendente italiana

SERGIO ANDREI:

Capitolo dopo capitolo, Sergio Andrei, ripercorre per immagini storie e finestre di vita vissuta, come un collage appositamente composto affinché l’ascoltatore possa vivere a pieno un’esperienza unica nel suo genere. Il cantautore racconta “Ciò che rimane” dopo ogni esperienza vissuta, una somma di domande su cosa sarebbe un uomo senza i suoi ricordi, le sue radici, i suoi affetti, tutto questo riassunto in un brano intimo ed emotivo.

COEZ:

Come nelle canzoni” è il nuovo singolo ufficiale di Coez che segue i precedenti “Wu-Tang” e “Flow easy“.  Il singolo parla di una storia d’amore e dei ricordi di una relazione iniziata molto tempo fa, e poi finita. È una dedica a quella che è stata la propria metà, a cui si è dato tutto e con cui si sono condivisi momenti impressi nella mente: “con te ho imparato il termine mancarsi”.

LIMBRUNIRE:

Il nuovo singolo del cantautore ligure Limbrunire si intitola “Un’ora d’aria” e rappresenta un nuovo capitolo che evidenzia l’esigenza di prenderci una pausa: dal lavoro, dal nostro pianeta, da tutto quanto, anche solo per un’ora, anche solo per tornare da te.

FRANCESCA MORETTI:

Debutta in rubrica la cantautrice Francesca Moretti, giovane scommessa de La Clinica Dischi (già al lavoro con Svegliaginevra). “Piovono segreti” è il suo primo singolo ufficiale e parla di un amore finito e di cuore spezzati.

TE QUIERO EURIDICE:

L’autunno è la stagione più intima per eccellenza, un periodo dell’anno in cui si scava dentro di sé e ci si interroga sul da farsi. Il singolo “Mandorle“, estratto dal nuovo album “Siamo qui“, racchiude l’anima duplice dei Te Quiero Euridice. Da un lato c’è Elena e dall’altro Pietro, ognuno con i propri dubbi e con le proprie speranze.

Ascolta la nostra playlist “Pianeta Indie” su Spotify:

The following two tabs change content below.

Donato Cappiello

Economista di professione, dedico il tempo libero alle mie due grandi passioni: i concerti e i viaggi. Qualcuno ha detto che la musica allunga la vita ed è per questo che i live sono diventati la mia seconda casa.

By Donato Cappiello

Economista di professione, dedico il tempo libero alle mie due grandi passioni: i concerti e i viaggi. Qualcuno ha detto che la musica allunga la vita ed è per questo che i live sono diventati la mia seconda casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.