Pianeta Indie Recensiamo Musica

Alcune ultime novità della musica indipendente italiana

KAUFMAN & LEGNO:

I Kaufman debuttano in rubrica con il brano “Trigonometria“, nato in duetto con il duo dei Legno. Una canzone d’amore al contrario. La fine di un amore ci fa ripercorrere mille flash di momenti passati insieme, quando sembrava finita eppure c’erano mille volte in cui ci ricascavamo. La vita che va fuori tempo, le corse a perdifiato nei vicoli del centro, le sue mutande in fondo al letto in un qualunque lunedì. Le volte in cui ci ricaschiamo anche se non dovremmo, solo per una notte. E ci mangiamo a vicenda. E poi ci perdiamo ancora e andiamo al tappeto come dopo un gancio di Mike Tyson.

MANINNI:

Alessio Mininni, in arte Maninni, è un giovane artista pugliese. Il suo nuovo singolo si intitola “Vaniglia” e rappresenta la fotografia di un momento particolare, la ripartenza dopo la disillusione di un amore finito male quasi come un ponte tra ciò che era e il nuovo inizio che non può prescindere dalla forza travolgente dei sentimenti.

RITUAL:

Anima e colpa” è il singolo che segna il debutto di Giada Tripepi, in arte Rituàl. Anima e colpa è un canto di liberazione. Rappresenta il superamento di un lutto in senso lato inteso quindi come separazione e perdita.

SANTACHIARA:

Luigi Picone torna in rubrica con “Passi falsi“. Il brano parla di accettazione attraverso la descrizione del grande contrasto tra le difficoltà che uno incontra quando fa i conti con i propri difetti e si avvilisce, e il momento in cui li accetta come parte di un tutto, di una vita che vale la pena vivere, di errori che vanno fatti e di passi falsi che vanno amati.

THE ANDRE:

Torna in rubrica The Andre, a distanza di più di un anno da “Captatio benevolentiae“, con il nuovo singolo “Dostoevskij (settembre)“. Una canzone d’amore che riesce a trasmetterci le emozioni di un momento, sullo sfondo di un settembre che è fine dell’estate e già odore di autunno.

Ascolta la nostra playlist “Pianeta Indie” su Spotify:

The following two tabs change content below.

Donato Cappiello

Economista di professione, dedico il tempo libero alle mie due grandi passioni: i concerti e i viaggi. Qualcuno ha detto che la musica allunga la vita ed è per questo che i live sono diventati la mia seconda casa.

By Donato Cappiello

Economista di professione, dedico il tempo libero alle mie due grandi passioni: i concerti e i viaggi. Qualcuno ha detto che la musica allunga la vita ed è per questo che i live sono diventati la mia seconda casa.

Commenta qui...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.