Pianeta Indie Recensiamo Musica
Alcune ultime novità della musica indipendente italiana
CARUCCIO:

Caruccio è il progetto musicale del cantautore e e polistrumentista Paolo Caruccio. “Sarajevo” è una telenovela romantica coi Kalashnikov, lo spin-off in seconda serata di un grande film d’amore mai andato in onda, da guardare tutto d’un fiato bevendo le ultime due birre rimaste in frigo e canticchiando la canzone trash della sigla, forse ancora disponibile su qualche CD all’autogrill.

LA RAPPRESENTANTE DI LISTA, COSMO, GINEVRA & MARGHERITA VICARIO:

Dopo la fortunata esperienza sanremese con il brano “Ciao ciao“, La Rappresentante Di Lista ha rilasciato la nuova versione dell’ultimo album di inediti “My mamma“. Tra le tracce del disco è presente anche “Be my baby“, cover del celebre brano delle The Ronettes, che l’eccentrico duo ha presentato sul palco del Festival di Sanremo accompagnato da un collettivo indie d’eccezione composto da Cosmo, Ginevra e Margherita Vicario.

L’ODE:

Camillo Cecere, in arte L’Ode, debutta in rubrica con il nuovo singolo “Fidati“. Un brano che racconta la mancanza di fiducia in se stessi, quell’incapacità di agire che spesso ti lascia immobile. Resta soltanto la possibilità di sognare quello che potrebbe accadere.

MOX:

A poche settimane di distanza dal precedente “Vita facile“, Mox torna con un nuovo singolo dal titolo “Ultimo mambo a Milano“. Il capoluogo lombardo fa da sfondo alla storia di un incontro folgorante tra il cantautore e una ragazza misteriosa grazie ad un movimento lento mambo n° 5.

SCRIMA:

Torna in rubrica il cantautore Scrima. “Prima di uscire” descrive i ricordi di una storia finita e le sensazioni di quello che viene dopo. Un’amara consapevolezza per il protagonista poiché a lui sarebbe bastato semplicemente “il tuo viso pulito, il vestito strappato“.

Ascolta la nostra playlist “Pianeta Indie” su Spotify:

The following two tabs change content below.

Donato Cappiello

Economista di professione, dedico il tempo libero alle mie due grandi passioni: i concerti e i viaggi. Qualcuno ha detto che la musica allunga la vita ed è per questo che i live sono diventati la mia seconda casa.

By Donato Cappiello

Economista di professione, dedico il tempo libero alle mie due grandi passioni: i concerti e i viaggi. Qualcuno ha detto che la musica allunga la vita ed è per questo che i live sono diventati la mia seconda casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.