sabato, Luglio 13, 2024

CLASSIFICHE

SUGGERITI

Roberto Casalino riscopre i suoi classici d’autore con “Il fabbricante di ricordi”

Annunciata l’uscita del nuovo album

Il 13 settembre è al data prescelta per la pubblicazione del nuovo album di Roberto Casalino che così torna a proporsi anche come cantautore, oltre alla sua ormai attività di autore per altre voci, ad un anno e mezzo dal precedente ottimo progetto d’inediti, Errori di felicità (di cui qui la nostra recensione).

Il disco, che è già stato anticipato in rotazione radiofonica dal brano Diamante lei e luce lui, sarà intitolato Il fabbricante di ricordi e sarà prodotto da Artist First.

All’interno del progetto troveranno spazio alcuni dei tanti brani che Casalino in questi ultimi anni di carriera ha firmato per le migliori voci della scena musicale italiana (qui alcune delle sue gemme musicali ed autorali che abbiamo raccolto per i suoi 10 anni di carriera autorale). Con lui ci saranno anche alcuni ospiti d’eccezione che fonderanno la propria voce con quella dell’autore che ha concepito e scritto alcuni dei loro più grandi successi.

Sarà presente, ovviamente, Giusy Ferreri, per la quale Casalino ha scritto davvero tantissime hit da Non ti scordar mai di me Ti porto a cena con meEmma, che ha cantato le sue Cercavo amore CullamiAlessandra Amoroso, voce di Sul ciglio senza far rumore Trova un modo, e Fedez, che si era cucito addosso Magnifico Piccole cose.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.
Ilario Luisetto
Ilario Luisetto
Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.