Silvia Mezzanotte incoronata nuovamente regina della voce dal web con "Lasciarmi andare" - Recensiamo Musica

Silvia Mezzanotte incoronata nuovamente regina della voce dal web con “Lasciarmi andare”

Mancava con un progetto inedito da qualche tempo ma venerdì 19 maggio Silvia Mezzanotte, una delle storiche voci più belle della storia della nostra musica italiana (oltre che del presente), è tornata a farsi sentire con un potentissimo nuovo singolo, Lasciarmi andare (ve lo avevamo presentato qui).

Il brano, scritto e composto dalla coppia di Gianluca Capozzi e Antonio Salvati e prodotto dal già famoso Enrico “Kikko” Palmosi (già produttore di Emma, Modà, Valerio Scanu), ha catturato il pubblico del web (e non solo) che ha espresso il proprio gradimento (qui potete leggere anche la nostra recensione del brano) con più di 100.000 visualizzazioni in appena 3 giorni per il nuovo videoclip ufficiale. Questo nuovo successo, segno che l’indimenticata voce dei Matia Bazar è rimasta nei cuori degli amanti della buona musica made in Italy, incorona nuovamente Silvia Mezzanotte come una delle pochissime regine della voce ormai rimasteci.

In una struttura pop-rock moderna e attuale la Mezzanotte scatena tutta la sua potenza vocale dimostrando, se ancora ce ne fosse bisogno, la sua gran dose di grinta, energia e talento cantando la sua nuova rinascita personale ed artistica (“e di nuovo riesco a lasciarmi andare, ad aprire le mani e ad accarezzare le ferite chiuse già, trasformando di colpo in coraggio la mia paura e la fragilità”).

Nel frattempo la Mezzanotte si prepara alla pubblicazione del suo nuovissimo album d’inediti (5.0) dove, in qualche modo, racconterà in tutto il suo essere questa sua nuova consapevolezza e forza arrivata con i 50 anni. Così l’artista ha presentato alla stampa il suo nuovo progetto: “La boa dei 50 anni, nella vita di una donna, fa sempre un po’ paura. Anch’io, non lo nego, ne ero spaventata. Non avevo messo in conto, però, che ogni ruga è anche uno sbaglio affrontato, una paura sconfitta, una nota stonata che riesci a gettarti alle spalle, e questo mi ha portata ad una solidità personale e artistica mai provata. Ecco perchè 50 diventa “5.0”, il mio inno alla vita”.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci.

Ilario Luisetto

Direttore di “Recensiamo Musica” e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *