Sanremo 2022

Tutte le presenze attese sul palco del Teatro Ariston nella quinta serata

Prima tappa nel viaggio del Festival di Sanremo 2022. Nel corso della prima delle cinque serate sono attese le esibizioni di 12 dei 25 artisti in gara. A votare sarà esclusivamente la giuria della sala stampa (33% del voto sarà riservato alle radio, 33% ai quotidiani e 33% alla componente web) che, al termine della serata, determinerà anche la composizione della classifica che influirà per il 25% sul giudizio complessivo della finale.

Oltre al conduttore e direttore artistico Amadeus saliranno sul palco numerosi ospiti per allietare la serata. Immancabile, ovviamente, la presenza di Fiorello, per il terzo anno consecutivo in Riviera. La componente femminile sarà garantita dalla presenza di Ornella Muti, prima rappresentante del mondo del cinema in questa nuova edizione della kermesse.

Maneskin 2021

Tante altre, però, saranno le presenze di lusso di questa attesissima seconda serata del Festival di Sanremo. Tra i grandi ospiti musicali spicca il nome dei Maneskin che torneranno protagonisti al Festival dopo aver trionfato nel 2021 con Zitti e buoni‘ ed aver acquisito una posizione da star mondiali. La componente musicale, poi, si arricchirà anche della presenza dei Meduza, altri gloriosi rappresentanti della musica italiana nel mondo.

Un momento canoro sarà realizzato anche grazie all’intervento di Colapesce e Dimartino che si collegheranno dalla nave Costa Toscana intonando la loro Musica leggerissimacon la presenza di Orietta Berti e Fabio Rovazzi. Il mondo dello sport verrà rappresentato dalla presenza del tennista Matteo Berrettini, protagonista fino a pochi giorni fa del torneo degli Australian Open.

Ci saranno, poi, gli attori Nino Frassica e Raoul Bova che lanceranno la prossima edizione della serie TV ‘Don Matteo’. La compagine della fiction televisiva potrà fare affidamento anche sul nome di Claudio Gioè che presenterà la nuova stagione di ‘Makari’.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.