J-Ax si prepara a festeggiare i 25 anni di carriera e pubblica “Tutto sua madre”

Arriva dal 14 settebre il nuovo singolo del rapper dedicato al figlio

Dopo aver annunciato un po’ a sorpresa la reunion degli Articolo 31 ed aver concluso l’esperienza in coppia (anche dal punto di vista lavorativo ed imprenditoriale) con il collega Fedez ecco che torna in radio e su tutte le piattaforme digitali J-Ax con il suo nuovo singolo inedito intitolato Tutto sua madre.


Il rapper di Milano festeggerà presto i suoi 25 anni di carriera con 6 concerti evento al Fabrique di Milano (in programma i prossimi 15, 16, 17, 21, 22 e 27 ottobre), dove suonerà tutti i suoi più grandi successi, accompagnato per l’occasione anche da Dj Jad, ex membro insieme ad Ax degli Articolo 31.

“Eccomi qua. 25 anni di carriera. Perché vado ancora avanti? Che cosa volevo fare 25 anni fa? Io – spiega Ax – in questa vita, sono venuto per vivere ad alta voce. Per dare fastidio. Per far spostare da dov’è seduto comodo il conformismo italiano e fargli cambiare vagone. Sono partito da zero, dal paese di 1.738 abitanti e sono arrivato a riempire lo stadio con 79.500 persone. Per essere felice non mi serve altro che fare musica. Per questo motivo 25 anni di carriera significa celebrare voi con 5 concerti al Fabrique di Milano”.

Acquista qui la tua copia |

The following two tabs change content below.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.