Alessandra Amoroso e l’attitudine ad armarsi di “Forza e coraggio” – RECENSIONE

Dal 29 marzo disponibile in tutte le radio il nuovo singolo dell’artista pugliese, quarto estratto da “IO/10”

Grinta e positività, due caratteristiche che si prendono per mano e passeggiano all’unisono nel nuovo singolo di Alessandra Amoroso, intitolato Forza e coraggio, quarto singolo estratto dal disco “IO/10” (qui la nostra recensione), una scelta giusta e pressappoco inevitabile. Composta interamente da Daniele Magro, la canzone descrive concettualmente e idealmente lo stato d’animo che si prova quando ci si sente inermi, spronando l’ascoltatore e riprendere in mano le redini del gioco. “Ci vogliono forza e coraggio anche se chi ti ha già deluso doveva darti ancora il peggio di sé” recita l’inizio della prima strofa, per poi abbandonarsi ad un susseguirsi di suggestioni contrastanti e, per certi versi, liberatorie. Si parla di entusiasmo, di inganni, di follia, di troppi credo e pochi santi, di destino, di verità, di direzione, di rivoluzione e di un giorno migliore, parole che sovrastano i pensieri e ti raccontano con occhi diversi chi sei stato ieri e cosa potresti diventare se solo lo volessi realmente.

Un bel messaggio, di quelli cui è solita lanciare la stessa cantante, fermamente ancorata ai valori della vecchia scuola e convinta che si possa ancora trasmettere contenuti e qualità attraverso la musica. “Forza e coraggio” riprende il discorso introspettivo intrapreso con La stessa, poi proseguito con Trova un modo eDalla tua parte, come in una sorta di percorso autocritico e possibilista.

Le salite e le discese della vita riassunte in una canzone, impreziosita dalla solita buona prova interpretativa di Alessandra Amoroso, un’artista che sa perfettamente quello che dice e quale modo utilizzare per comunicarlo. Nel corso di questi dieci anni di carriera è riuscita a imporsi nel cuore del pubblico con la sua genuinità, caratteristica ricorrente nelle sue produzioni musicali.

Il segreto? Trovare un linguaggio rassicurante e universale, un codice che non conosca convenzioni o stagioni, in grado di mettere in risalto il peso specifico di ogni singolo termine, equilibrando il tutto con l’armonia che si ottiene dall’esplosivo incontro tra ritmo e melodia, “per dare voce ai pensieri, per imparare a stare in piedi e per amarsi più di ieri”.

Acquista qui il brano |

Forza e coraggio | Video

Forza e coraggio | Testo

Ci vogliono forza e coraggio
anche se chi ti ha già deluso
doveva darti ancora il peggio di sé
servono forza e coraggio
per contrastare l’entusiasmo
di chi ti ammazza l’entusiasmo

E per resistere agli inganni
alla follia di questi anni
di troppi credo e pochi santi, hm
per dare voce ai tuoi pensieri
per imparare a stare in piedi
e per amarsi più di ieri
di più, di più, di più

Per chi ama e non ha direzione
per chi aspetta il suo giorno di rivoluzione
per la vita che scegli di fare
ci vuole forza, forza e coraggio, coraggio
e per chi la notte attraverserà il mare
per sbarcare in un giorno migliore

Ci vogliono forza e coraggio
che sono tutti allenatori
quando ti toccano i rigori
sempre servono forza e coraggio
amarsi senza alcun appoggio
come hanno fatto Luca e Sergio

E avessi avuto quel coraggio
quando il destino è stato avverso
di certo non ti avrei mai perso
così, così, così

Per chi ama e non ha direzione
per chi aspetta il suo giorno di rivoluzione
qualunque vita tu scegli di fare
ci vuole forza, forza e coraggio, coraggio
e per chi la notte attraverserà il mare
per sbarcare in un giorno migliore

La verità, preziosa amica mia
dividiamoci il coraggio
che di forza avrai la mia
la verità, preziosa amica mia
ci vuole forza, forza
e coraggio, coraggio

E coraggio
ci vuole forza, forza e coraggio
per la vita che scegli di fare
per la vita che sta per arrivare
forza, forza e coraggio, coraggio
e forza, forza e coraggio, coraggio
ci vuole forza, forza e coraggio, coraggio
e forza, forza, e coraggio, coraggio

The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.