Almanacco musicale del 18 maggio

Giorno per giorno, le curiosità, i compleanni dei personaggi più amati e le uscite da non dimenticare

Almanacco musicale del 18 maggio

1964 – Nasce a Firenze il cantante Paolo Vallesi*
1968 – Nasce a Santarcangelo di Romagna Gianni Drudi
1969 – Nasce a Oderzo la cantante Alessandra Drusian dei Jalisse
1987 – Nasce a Napoli la cantante Silvia Aprile
1991 – “Se stiamo insieme” di Riccardo Cocciante è in vetta alle classifiche
1993 – Laura Pausini pubblica il suo primo omonimo album
2002 – Giorgia lancia il singolo “Vivi davvero”
2004 – Patty Pravo rilascia il disco “Nic-Unic”
2005 – Biagio Antonacci incide “Pazzo di lei”
2007 – Tiziano Ferro lancia “E Raffaella è mia”
2010 – Laura Bono rilascia l’album “La mia discreta compagnia”
2012 – Noemi pubblica il singolo “In un giorno qualunque”**
2012 – Pierdavide Carone lancia Tra il male e Dio
2013 – Greta Manuzi incide Solo rumore
2014 – “Dannate nuvole” di Vasco Rossi debutta nella top10 di EarOne
2015 – J-Ax e Fedez sono primi in classifica con “Vorrei ma non posto”
2016 – Ermal Meta lancia il singolo Volevo dirti
2017 – Alexia pubblica Beata gioventù

*Il personaggio del giorno: Paolo Vallesi

paolo vallesiTempo di festeggiamenti per Paolo Vallesi, cantautore toscano che oggi festeggia il suo cinquantaquattresimo compleanno. Nel corso della sua fortunata carriera ha pubblicato sette album di inediti, tre raccolte ufficiali e numerosi singoli di successo, alcuni anche a livello internazionale, tra cui ricordiamo: “Le persone inutili” (con il quale si è aggiudicato la categoria Nuove Proposte del Festival di Sanremo nel 1991), “Ritornare a vivere”, “Le amiche”, “Quando perdi la donna che hai”, “La forza della vita”, “Sempre”, “Ridere di te”, “Non mi tradire”, “Voglio fare l’amore con te”, “L’eterna danza”, “Non andare via”, “Grande”, “Tutto va bene”, “Veleno” con Alejandro Sanz, “Un bacio interminabile”, “L’amore è un fiore”, “C’è”, “Disegno libero”, “E’ bastato un momento”, “Il bello che c’è”, “In questo mondo”, “Estate 2016” e “Pace” con Amara.

**La canzone del giorno: In un giorno qualunque

 “…In un giorno qualunque
a Milano io e te
il rumore della pioggia
ci faceva stringere
in un giorno qualunque
me l’avevi promesso
io ci avevo creduto
e ci credo anche adesso
era un giorno qualunque
era un giorno diverso
quando ti ho conosciuto davvero
quando forse ti ho perso

E all’improvviso sento
che il cuore mio si è spento
mi chiedo come hai fatto
ad inventarti tutto
all’improvviso piangerò,
finché sei qui non lo farò
non sarò il tuo tormento
mi tengo ciò che sento

In un giorno qualunque
credevo mi amassi
io cammino da sola
tu ritorni sui tuoi passi
dentro un giorno qualunque
dentro un giorno importante
la tua parte migliore
l’hai perduta per sempre

E all’improvviso sento
che il cuore mio si è spento
mi chiedo come hai fatto
ad inventarti tutto
all’improvviso piangerò,
finché sei qui non lo farò
non sarò il tuo tormento
mi tengo ciò che sento

Cambiando convinzioni
ritorno alle abitudini
di ieri, di sempre, per sempre
cambiando convinzioni
riprendo le abitudini
di ieri, di sempre, per sempre

E all’improvviso sento
che il cuore mio si è spento
mi chiedo come hai fatto
ad inventarti tutto
all’improvviso piangerò,
finché sei qui non lo farò
non sarò il tuo tormento
mi tengo ciò che sento

In un giorno qualunque
a Milano io e te
il rumore della pioggia
ci faceva stringere…”

The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.