AlmanaccoMusicale-27agosto

Giorno per giorno, le curiosità, i compleanni dei personaggi più amati e le uscite da non dimenticare

Almanacco musicale del 27 agosto

1970 – Nasce a Roma la cantante Francesca Schiavo
1985 – Marcella e Gianni Bella è ai vertici delle classifiche con “L’ultima poesia”
1990 – Gianna Nannini pubblica l’album “Scandalo”
1996 – Ligabue incide “Quella che non sei”
2004 – Biagio Antonacci lancia “Convivendo”
2004 – Zucchero pubblica “Indaco dagli occhi del cielo”**
2005 – Simone Cristicchi rilascia “Studentessa universitaria”
2006 – “Sei parte di me” degli Zero Assoluto è in cima alla hit parade
2009 – Ci lascia Virgilio Savona, una delle voci del Quartetto Cetra*
2011 – Vasco Rossi incide il singolo “I soliti”
2013 – I Marlene Kuntz rilascia l’album “Nella tua luce”
2014 – Mario Venuti lancia “Ventre della città”
2016 – Laura Pausini pubblica Ho creduto a me
2017 – Ensi incide il singolo “Iconic”

*Il personaggio del giorno: Virgilio Savona

Virgilio SavonaSono trascorsi nove anni dalla scomparsa di Virgilio Savona, cantante celebre per essere stato uno dei componenti del Quartetto Cetra, sposato con Lucia Mannucci, unica presenza femminile del famoso gruppo vocale. Tra le canzoni del quartetto, ricordiamo: “Muretto”, “Baciami piccina”, “Crapapelada”, “Nella vecchia fattoria”, “Un bacio a mezzanotte”, “Aveva un bavero”, “Però mi vuoi bene”, “I ricordi della sera”, “Un po’ di cielo”, “Casetta in Canadà”, “Aprite le finestre”, “Donna”, “Arriva il direttore”, “Canzoni alla sbarra”, “Cirillino-Ci”“L’orologio matto”, “Vecchia America”, “Il Visconte di Castelfombrone”, “Un disco dei Platters”, “Che centrattacco!!!” e“Piripicchio e Piripicchia”.

**La canzone del giorno: Indaco dagli occhi del cielo

 “…Oramai
mi consola
oramai
mi sorvola
l’amore invano
cosi’ leggero

E piovono baci dal cielo
leggeri come fiori di melo
gocce di mercurio dal cielo

Oramai baby
sono immune
oramai
è come un fiume
l’amore invano
cosi’ leggero

E piovono baci dal cielo
leggeri come fiori di melo
indaco dagli occhi del cielo

Sinceramente
cosi’ leggero

Ti soffio tanti baci dal cielo
leggeri come fiori di melo
gocce di mercurio dal cielo

Esplodono baci dal cielo
e i nostri bei figli sul melo
indaco dagli occhi del cielo
indaco dagli occhi del cielo
indaco dagli occhi del cielo…”

The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Di Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.