Certificazioni FIMI

Quali sono i brani e gli album certificati nell’ultima settima dalla FIMI e quanto hanno venduto gli artisti nella loro carriera? Scopriamolo:

ALBUM:

Questa settimana tra i dischi risultano essere stati certificati dalla F.I.M.I. (Federazione Industria Musicale Italiana) per il numero di copie vendute c’è Madame, l’ultimo progetto omonimo di Madame che vince il disco d’oro per le oltre 35.000 copie vendute proprio come Millennium bug X degli Psicologi.

Sulla distanza fanno meglio di tutti Benji & Fede che oggi festeggiano il doppio disco di platino per le 100.000 copie di Siamo solo noise (di cui qui la nostra recensione), il loro penultimo album insieme. Dal passato arriva anche il disco d’oro di Colpa d’Alfredo, lo storico disco di Vasco Rossi che raggiunge la soglia delle 25.000 copie vendute (dal 2009 ad oggi) proprio come Tree – Roots & Crown di Mezzosangue.

La Rappresentante di Lista

SINGOLI:

Questa settimana tra i singoli che sono stati certificati ad aprire le danze sono i brani di Emma e Michele Bravi che certificano rispettivamente con un disco d’oro per le oltre 35.000 copie vendute le loro Stupida allegria Mantieni il bacio come fa anche Emanuele Aloia per la sua L’urlo di Munch.

Dal Festival di Sanremo 2021 arrivano le certificazioni di Ermal Meta, con il disco d’oro di Un milione di cose da dirti che viene eguagliato nei numeri anche da Aiello con Ora e da La Rappresentante di Lista con Amare.

Tra i dischi di platino ci sono Sangiovanni con la sua Lady che arriva direttamente da ‘Amici’  e che taglia la soglia delle 70.000 copie come fanno anche Elisa con la sua non-singolo Promettimi e Jovanotti con Nuova era.  La chiusura del cerchio è affidata al doppio disco di platino per le 140.000 copie di Ultimo con la sua Tutto questo sei tu.

Meglio di tutti fanno i tre tripli dischi di platino con 210.000 copie certificate di questa settimana: Ghali con Good Times, Baby K con Non mi basta più Fred de Palma e Anitta con Paloma.

Vendite in carriera |

Quanto hanno venduto nella loro carriera gli artisti premiati? Ecco l’aggiornamento ad oggi:

  • VASCO ROSSI (2019-2021): 3.755.000 copie [1.685.000 copie singoli + 2.070.000 copie album]
  • JOVANOTTI (2009-2021): 3.300.000 copie [2.095.000 copie singoli + 1.205.000 copie album]
  • GHALI (2016-2021): 2.735.000 copie [2.485.000 copie singoli + 250.000 copie album]
  • ULTIMO (2018-2021): 2.445.000 copie [1.945.000 copie singoli + 500.000 copie album]
  • ELISA  (2009-2021): 1.735.000 copie [1.230.000copie singoli + 505.000 copie album]
  • EMMA (2010-2021): 1.605.000 copie [775.000 copie singoli + 830.000 copie album]
  • BABY K (2013-2021): 1.280.000 copie [1.280.000 copie singoli]
  • FRED DE PALMA (2016-2021): 1.125.000 copie [1.075.000 copie singoli +50.000 copie album]
  • BENJI & FEDE (2015-2021): 1.045.000 copie [745.000 copie singoli + 300.000 copie album]
  • ERMAL META (2017-2021): 445.000 copie [345.000 copie singoli + 100.000 copie album]
  • MADAME (2019-2021): 410.000 copie [385.000 copie singoli + 25.000 copie album]
  • PSICOLOGI (2019-2021): 365.000 copie [340.000 copie singoli + 25.000 copie album]
  • MICHELE BRAVI (2014-2021): 300.000 copie [275.000 copie singoli + 25.000 copie album]
  • EMANUELE ALOIA (2020-2021): 210.000 copie [210.000 copie singoli]
  • AIELLO (2019-2021): 200.000 copie [200.000 copie singoli]
  • SANGIOVANNI (2021): 70.000 copie [70.000 copie singoli]
  • MEZZOSANGUE (2019-2021): 50.000 copie [25.000 copie singoli + 25.000 copie album]
  • LA RAPPRESENTANTE DI LISTA (2021): 35.000 copie [35.000 copie singoli]
The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Commenta qui...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.