Certificazioni FIMI

Quali sono i brani e gli album certificati nell’ultima settima dalla FIMI e quanto hanno venduto gli artisti nella loro carriera? Scopriamolo:

ALBUM:

Questa settimana tra i dischi risultano essere stati certificati dalla F.I.M.I. (Federazione Industria Musicale Italiana) per il numero di copie vendute ci sono LiBertè (di cui qui la nostra recensione), l’ultimo album d’inediti pubblicato da Loredana Bertè ormai 3 anni fa e che oggi festeggia le 25.000 copie del doppio disco di platino, e Fastlife 4 di Guè Pequeno che, invece, doppia il risultato con ben 50.000 copie vendute e un disco di platino conquistato.

Chiude la giornata la certificazione di Potere, ultimo album d’inediti di Luchè datato anch’esso 2018 e che oggi festeggia le 100.000 copie del doppio disco di platino.

Shade

SINGOLI:

Questa settimana tra i singoli che sono stati certificati questa settimana ad aprire le danze è il disco d’oro dei The Kolors che festeggiano le oltre 35.000 copie vendute dalla loro Cabriolet Panorama. C’è, poi, l’ottima prova di Boomdabash e Baby K che che raggiungono il disco d’oro con il singolo estivo Mohicani. Dischi d’oro anche per Madame con Marea e per Takagi & Ketra feat. Giusy Ferreri con Shimmy Shimmy.

Certificazioni anche per Achille Lauro e Annalisa con la loro rivisitazione di Sweet dreams, Giaime con Finchè fa giorno e Capo Plaza con OMG. La certificazione arriva anche per la coppia formata da Rocco Hunt e Geolier per la loro Che me chiamme a fa? oltre che per Gaia con la sanremese Cuore amaro.

Tra i dischi ‘oro c’è anche quello di Gio Evan con la sua Klimt e di Blanco con Ladro di fuori. Dall’estate musicale nostrana arriva la certificazione per Annalisa e Federico Rossi con la loro Movimento lento oltre che per Shade con In un’ora.

Disco di platino per le 70.000 copie conquistate da Blanco e Sfera Ebbasta con Mi fai impazzire oltre che da Elettra Lamborghini con Pistolero Rocco Hunt e Ana Mena con Un bacio all’improvviso. Chiudono il giro Ultimo con Buongiorno vita, Rkomi, Irama e Shablo con Luna piena Guè Pequeno e Paky con Ti levo le collane.

Le 70.000 copie per il disco di platino ci sono anche per i Pinguini Tattici Nucleari con Nonono e i Maneskin con Begggin oltre che per gli storici successi di Lucio Battisti in Il mio canto libero, Max Pezzali e 883 con Hanno ucciso l’uomo ragno e Mina in Se telefonando.

Chiudono la giornata con ben 2 dischi di platino Rkomi e Sfera Ebbasta con la loro Nuovo range che festeggia ben 140.000 copie vendute che vengono superate solo dalle 210.000 di Carl Brave, Mara Sattei e Tha Supreme con Spigoli e dalle 280.000 di Shablo, Geolier e Sfera Ebbasta in M’manc.

Vendite in carriera |

Quanto hanno venduto nella loro carriera gli artisti premiati? Ecco l’aggiornamento ad oggi:

  • SFERA EBBASTA (2017-2021): 5.985.000 copie [5.435.000 copie singoli + 550.000 copie album]
  • CAPO PLAZA (2017-2021): 2.710.000 copie [2.460.000 copie singoli + 250.000 copie albu
  • KETRA (2009-2021): 2.490.000 copie [2.465.000 copie singoli + 25.000 copie album]
  • RKOMI (2017-2021): 1.735.000 copie [1.535.000 singoli + 200.000 copie album]
  • GIUSY FERRERI (2009-2021): 1.520.000 copie [1.355.000 copie singoli + 165.000 copie album]
  • MANESKIN (2018-2021): 1.460.000 copie [1.210.000 copie singoli + 250.000 copie album]
  • FEDERICO ROSSI (2016-2021): 1.230.000 copie [930.000 copie singoli + 300.000 copie album]
  • TAKAGI (2016-2021): 1.160.000 copie [1.160.000 copie singoli]
  • PINGUINI TATTICI NUCLEARI (2019-2021): 1.050.000 copie [900.000 copie singoli + 150.000 copie album]
  • ANNALISA (2011-2021): 930.000 copie [820.000 copie singoli + 110.000 copie album]
  • GEOLIER (2019-2021): 870.000 copie [820.000 copie singoli + 50.000 copie album]
  • BLANCO (2021): 385.000 copie [385.000 copie singoli]
  • GAIA (2020-2021): 260.000 copie [235.000 copie singoli + 25.000 copie album]
The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.