Certificazioni FIMI, settimana 48 del 2019: Tiziano Ferro d’oro alla prima settimana

Quali sono i brani e gli album certificati nell’ultima settima dalla FIMI e quanto hanno venduto gli artisti nella loro carriera? Scopriamolo:

ALBUM:

Questa settimana tra i dischi italiani ad essere stati certificati dalla FIMI per il numero di copie vendute ci sono Accetto miracoli (di cui qui la nostra recensione), l’ultimo album d’inediti del cantautore di Latina Tiziano Ferro che festeggia le 25.000 copie collezionate con il suo nuovo disco in appena una settimana di vendita.

Tra i dischi d’oro conquistati questa settimana ci sono anche 23 4561 di Tha Supreme che oggi supera le oltre 25.000 copie in appena due settimane. Di ugual valore i risultati ottenuti da Testa o croce (di cui qui la nostra recensione) del gruppo dei Modà mentre, invece, 20, l’ultimo album d’inediti di Capo Plaza, raggiunge le 150.000 copie del triplo disco di platino.

SINGOLI

Tra i brani che vengono certificati questa settimana ci sono tantissimi episodi che arrivano dal recente passato rap a partire dal progetto di Tha Supreme che certifica 6itch che conquista il disco d’oro ripetendosi, poi, anche per i dischi di platino in coppia con Marracash e Sfera Ebbasta per la loro Supreme e in solitaria per blun7 a swishland.

Premiati anche Rino Gaetano con la sua Sfiorivano le violeLigabue con Eri bellissima, Lucio Battisti con il classico Il mio canto libero e i Negramaro con il disco d’oro di Solo per te.

Marracash si prende il disco d’oro con Emis Killa per la loro Giusto un giroGemitaiz fa lo stesso per Non lo so e la Dark Polo Gang feat. Sfera Ebbasta con Fiori del male. Presenti, poi, anche Jack la Furia con 6 del mattino e Nayt con Piove. A chiudere la cerchia sono le novità indie di Coma_cose, che raggiungono il disco d’oro con Mancarsi, e degli Psicologi con Autostima. Ultimo disco d’oro della giornata è per Marracash e Guè Pequeno con Qualcosa in cui credere.

Tra i dischi di platino torna ad essere protagonista Guè Pequeno con Modalità aereo feat. Marracash e Luchè raggiunge le 50.000 copie. Doppio disco di platino per Aya Nakamura e Capo Plaza che raggiungono le 100.000 copie per Pookie mentre, invece, Gemitaiz e Coez raggiungo quota 200.000 copie con la loro Davide.

Quanto hanno venduto nella loro carriera gli artisti certificati quest’oggi? Andiamo a vedere il dettaglio:

  • GUE’ PEQUENO (2012-2019): 2.970.000 copie [520.000 copie album + 2.450.000 copie singoli]
  • TZIANO FERRO (2009-2019): 2.930.000 copie [1.280.000 copie album + 1.650.000 copie singoli]
  • LIGABUE (2009-2019): 2.335.000 copie [1.410.000 copie album + 925.000 copie singoli]
  • COEZ (2017-2019): 2.225.000 copie [250.000 copie album + 1.975.000 copie singoli]
  • MARRACASH (2012-2019): 2.005.000 copie [275.000 copie album + 1.730.000 copie singoli]
  • NEGRAMARO (2009-2019): 1.795.000 copie [750.000 copie album + 1.045.000 copie singoli]
  • MODA’ (2010-2019): 1.510.000 copie [1.060.000 copie album + 450.000 copie singoli]
  • EMIS KILLA (2012-2019): 945.000 copie [185.000 copie album + 760.000 copie singoli]
  • CAPO PLAZA (-2019): copie [copie album + copie singoli]
  • GEMITAIZ (-2019): copie [copie album + copie singoli]
  • LUCIO BATTISTI (-2019): copie [copie album + copie singoli]
  • THA SUPREME (-2019): copie [copie album + copie singoli]
The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.