Giusy Ferreri - Sanremo 2022

Precedenti al Festival, giudizi della stampa, quote dei bookmakers, album, tracklist, autori e testo del brano

PARTECIPAZIONI A SANREMO:

Quarta partecipazione in gara al Festival di Sanremo per la cantante lombarda, Giuseppa Gaetana Ferreri, in arte Giusy Ferreriche, nel 2022, tornerà al Teatro Ariston a distanza di 5 anni dalla sua ultima partecipazione alla gara canora. Il debutto in gara si registrò nel 2011 quando, nel Festival condotto da Gianni Morandi, propose “Il mare immenso” classificandosi al 10° posto. Il ritorno si ebbe nel 2014 quando, nel Festival doppio brano di Fabio Fazio, propose “L’amore possiede il bene” e “Ti porto a cena con me” ottenendo il 9° posto. L’ultima esperienza risale al 2017 quando gareggia con “Fa talmente male” venendo eliminata prima della serata finale.

Il suo legame con il Festival di Sanremo è stato, però, negli anni approfondito anche da alcune presenze “collaterali”. Nel 2018 è ospite per cantare “Il segreto del tempo” insieme a Roby Facchinetti e Riccardo Fogli, impegnati in gara.

IL BRANO:

Per la sua partecipazione a Sanremo 2022, Giusy Ferreri punta sul brano intitolato Miele. A firmare il testo della canzone è Davide Petrella. Autori della musica sono Federica Abbate, Takagi e Ketra. La produzione è affidata a Takagi & Ketra.

Giusy Ferreri

COME NE PARLA LA STAMPA:

Nico Donvito per RecensiamoMusica:

A metà strada tra un tormentone romantico-latino e un bolero tratto dalla colonna sonora di un film di Pedro Almodóvar, “Miele” è un brano pop, passionale e volutamente retrò. Un ritorno alle origini per Giusy Ferreri, che riabbraccia quelle sonorità nostalgiche e vintage che hanno contraddistinto i suoi esordi con “Non ti scordar mai di me” e “Novembre”. Insomma, la dimensione ideale per l’ugola di Abbiategrasso. A parte il breve intro che ricorda forse un po’ troppo “La paranza” di Daniele Silvestri, la canzone fa la sua bella figura. Voto 6

VOTO MEDIO DELLA CRITICA:

5.7 / 10 (22° posizione generale)

QUOTE SNAI:

33.00 (18° posizione generale)

COVER PER LA 4° SERATA:

Io vivrò (senza te) con Andy dei Bluvertigo (Lucio Battisti)

IL NUOVO ALBUM:

Giusy Ferreri - Cortometraggi

Uscirà per Columbia / Sony Music Italy il prossimo 18 febbraio 2022 Cortometraggi, il nuovo album d’inediti di Giusy Ferreri. E’ il settimo lavoro in studio della cantante e conterrà il singolo anticipatore già edito Gli Oasis di una volta.

Tracklist [autore testo – autore musica]:

  1. Miele [Davide Petrella – Federica Abbate, Takagi, Ketra]
  2. Qualsiasi amore []
  3. Federico Fellini []
  4. Gli Oasis di una volta [Gerardo Pulli, Piero Romitelli, Mario Fanizzi, Gaetano Currari]
  5. Causa effetto []
  6. Angoli di mare []
  7. L’amore è un tiranno []
  8. La forma del tuo cuore []
  9. Quello che abbiamo perso []
  10. Cuore sparso []
  11. Il diritto di essere felice []
  12. Ricordo []
TESTO DEL BRANO:

MIELE
di Davide Petrella – Federica Abbate, Takagi, Ketra
Edizioni Universal Music Publishing Ricordi/Hitaka/Faber – Milano

Tu no, tu no
Tu no non hai lasciato niente
E non riesco a capire
Se ti ricorderai
Di me forse ti ho dato il peggio di me
Resto sveglia e mi chiedo perché
Piove su questa città
Dove tu mi hai voluto bene
Dove io ti ho voluto bene
Perché questa notte non corri da me
Ti ho lasciato nel vento una musica
Spero che ti parli di me
L’amore non se ne va
Vola via ma poi torna da te
Come un treno preso di domenica
Certe volte non c’è un perché
E spero ti porti da me
No, non promettermi niente
Non cercarmi in un altro abbraccio no
Ma a volte capita
Di incontrare qualcuno in mezzo alla via
Che ti ricorda cos’è la vita
Che cos’è
Fino a qui
Senza te
È una lama che sa di miele
Cade a terra un altro bicchiere
Perché questa notte non corri da me
Ti ho lasciato nel vento una musica
Spero che ti parli di me
L’amore non se ne va
Vola via ma poi torna da te
Come un treno preso di domenica
Certe volte non c’è un perché
E spero ti porti da me
Ahhh
Non è miele
Sono già sicura che
Quest’amore ci porta via
Ubriachi di nostalgia
Se ne va
E un motivo non c’è
Questa notte non corri da me
Ti ho lasciato nel vento una musica
Spero che ti parli di me
L’amore non se ne va
Vola via ma poi torna da te
Come un treno preso di domenica
Certe volte non c’è un perché
E spero ti porti da me

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.