Irama

Annunciato titolo e data di pubblicazione del progetto

S’intitola ‘Il giorno in cui ho smesso di pensare‘ il nuovo album d’inediti di Irama. La data di pubblicazione del progetto, che sarà prodotto dall’etichetta Atlantic per Warner Music Italy, è fissata per il prossimo 25 febbraio 2022 subito dopo la nuova partecipazione al Festival di Sanremo 2022.

Ad annunciare i primi dettagli del proprio ritorno discografico è stato lo stesso artista tramite i un video-teaser sui propri canali social ufficiali.

“La verità, la verità è che non ho mai avuto paura di schiantarmi. Non una lacrima, non una parola, non un gesto per favore. Non cercare di afferrarmi: non ho bisogno del tuo aiuto. Ho strappato la mia pelle per trovare la mia vera carne. Quello che sono realmente. Per rinascere a volta devi spegnere la luce e l’universo. Io l’ho fatto e credimi, i mostri non sono quelli del buio. Guardo il sole che spacca l’orizzonte. La mia ombra che sembra più vicina alla strada. E’ giorno. Il giorno in cui ho smesso di pensare”.

Con queste parole Irama ha anticipato il proprio ritorno con un nuovo album. “Il giorno in cui ho smesso di pensare” arriva a distanza di un anno e mezzo dal precedente “Crepe” (di cui qui la nostra recensione). In questi mesi il cantautore ha partecipato al Festival di Sanremo 2021 con La genesi del tuo colore“, pubblicato il singolo estivo “Melodia proibita” e collaborato con Rkomi e Shablo per Luna piena.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Irama (@irama.plume)

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.