Måneskin

Il disco viene annunciato per il prossimo anno

Non torneranno prima del 2021 contrariamente a quanto ci si aspettava i Maneskin che dopo il grandissimo successo del loro album di debutto, ‘Il ballo della vita’, attenderanno un altro anno per pubblicare il loro nuovo lavoro discografico.

Il precedente capitolo della band romana, seconda classificata dell’undicesima edizione di X-Factor, risale a circa due anni fa ed è stato sigillato dai grandissimi riscontri raccolti da singoli come ‘Morirò da re’ (triplo disco di platino per le oltre 150.000 copie vendute) e ‘Torna a casa’ (quintuplo disco di platino per le oltre 250.000 copie vendute).

Ad annunciare che il prossimo album arriverà il prossimo anno è stata la stessa band romana guidata dalla voce di Damiano che, sui propri spazi social ufficiali, ha postato un messaggio per annunciare il loro rientro in studio di registrazione dopo l’emergenza sanitaria del Covid-19: “Da oggi siamo di nuovo in studio, siamo tornati finalmente insieme, per riscrivere chi siamo. La nostra musica non può essere fatta al computer, abbiamo bisogno di stare insieme, guardarci, confrontarci e anche scontrarci. Oggi rimettiamo mano all’album che uscirà nel 2021. Le cose belle hanno bisogno di tempo e soprattutto noi abbiamo bisogno di poterle portare davanti a voi, live. La nostra vera dimensione. Quindi non abbiate fretta, la vostra attesa sarà più che ripagata”.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Di Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.