Pianeta Indie Recensiamo Musica

Alcune ultime novità della musica indipendente italiana

COMETE:

Torna in rubrica il cantautore Comete, al secolo Eugenio Campagna, con il brano “Naftalina“. L’ex concorrente di X Factor riprende gli ultimi attimi di una coppia, quando i due amanti si ritrovano in una situazione di stallo tra la fine dei momenti felici e l’inizio della rottura, nella costante voglia di cercarsi senza però capirsi da tempo. La canzone vuole ricordarci che bisogna ridere di gusto, ma anche piangere di gusto, bisogna vivere la vita affrontando ciò che ci accade.

CORTESE:

Per la prima volta nella nostra rubrica, vi proponiamo l’ascolto del nuovo singolo del cantautore salentino Michele Cortese, ex componente degli Aram Quartet. “Hiroshima” è una canzone d’amore, la terza dopo “Street food” e “Febbre“, che racconta diverse sfaccettature dell’amore. Un inno alla bellezza delle piccole cose quotidiane che mantiene vivo il sentimento di una coppia.

FRANCO126:

In attesa del nuovo album, Franco126 continua a rilasciare musica inedita. Dopo “Blue jeans” in duetto con Calcutta e la recente “Nessun perché“, è il momento di “Che senso ha“. Una canzone ispirata e introspettiva, che riecheggia nelle orecchie come se fosse “un classico” già dal primo ascolto. Una scrittura senza tempo in cui riflettersi e abbandonarsi, godendo di tutta la dolcezza e l’amarezza che l’amore (e la vita) possono offrire.

MALINVERNI:

Il cantautore romano Matteo Pace, in arte Malinverni, ha recentemente pubblicato il nuovo singolo “Rancore“. Un pezzo intimo che parla delle difficoltà di un rapporto di coppia. Descrive l’esatto momento in cui errori e pensieri negativi si annidano nella testa di entrambe le parti e mettono in luce i problemi della quotidianità. Di fondo però c’è la voglia di non perdersi e di ricostruire proprio partendo da quegli stessi sbagli perché chi ci sta di fronte conosce ogni parte di noi.

SVEGLIAGINEVRA:

La cantautrice Svegliaginevra ci ha tenuto compagnia l’estate scorsa con il brano “Come fanno le onde“. Il nuovo singolo si intitola “Due” e spreme i ricordi di chiunque almeno una volta si sia sentito protagonista del destino di un’altra persona: “perché tra milioni di persone e milioni di posti, siamo qui, a litigare per poi fare la pace, a sorridere, a piangere, a contare le colpe e non i giorni, perché non esiste tempo, non per noi.” Ma basta essere in due per non dover fare più calcoli e per non contare più le notti, dimenticando le colpe di ciascuno.

Ascolta la nostra playlist “Pianeta Indie” su Spotify:

The following two tabs change content below.

Donato Cappiello

Economista di professione, dedico il tempo libero alle mie due grandi passioni: i concerti e i viaggi. Qualcuno ha detto che la musica allunga la vita ed è per questo che i live sono diventati la mia seconda casa.

By Donato Cappiello

Economista di professione, dedico il tempo libero alle mie due grandi passioni: i concerti e i viaggi. Qualcuno ha detto che la musica allunga la vita ed è per questo che i live sono diventati la mia seconda casa.

Commenta qui...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.