Pianeta Indie Recensiamo Musica
Alcune ultime novità della musica indipendente italiana
BERARDI:

Continua il viaggio dell’album “Odissee metropolitane” del cantautore Davide Berardi. Il fondatore dell’evento “Milano Cantautori”, a cui vi consigliamo di partecipare per ascoltare e scoprire tanta buona musica emergente, torna in rubrica dopo il precedente “V – Nebbia“. “M – Penelope” parla di una donna che smette di aspettare e ritorna ad amarsi. La protagonista, completamente presa dalla sua routine e dalla sua indipendenza, ribalta la figura mitologica di Penelope restituendole la capacità di lasciar andare.

EUGENIO IN VIA DI GIOIA:

Terra” è il nuovo singolo della band torinese degli Eugenio In Via Di Gioia. Con questo brano, ci ricordano che dobbiamo agire nella direzione di una nuova condotta dell’umanità, che è arrivato il tempo di una rivoluzione sociale ed etica, vanno cambiati gli stili di vita e consumo. Come accade quando ci innamoriamo di una persona e lo facciamo con allegria, dedizione, passione, cura, dobbiamo farlo con la Terra, per attivare una rivoluzione globale d’amore. I sogni si costruiscono insieme.

GALEFFI:

Il cantautore romano torna a distanza di qualche settimana dai due singoli “Appassire” e “Due girasoli” per presentare la terza anticipazione del suo futuro lavoro. “Divina nostalgia” è un inno contro la solitudine e parla di quanto sia difficile stare da soli, soprattutto di questi tempi così assurdi, in cui è diventato più normale passare le ore su un divano piuttosto che uscire di casa e godersi la vita.

MAGLI:

Magli, cantautore classe 1992 di Carrara, debutta in rubrica con il singolo “Libera“. Un brano che affronta il tema dell’insicurezza ed inadeguatezza che spesso, nonostante la fatica di nasconderla al mondo, fa parte di ognuno di noi a meno che non si vogliano cambiare le cose. “Libera” ha come protagonista una ragazza che funge da specchio per Magli. Il cantautore affronta il senso di vuoto, che pian piano si trasforma in voglia di andare avanti e di essere felici delle piccole cose.

ZAMINGA:

Samuel Zaminga torna finalmente in rubrica e su tutte le piattaforme digitali con un nuovo singolo inedito dal titolo “All you can eat“. Il brano descrive una surreale conversazione telefonica tra due ex amanti che ricordano, tra il serio e il faceto, gli aneddoti più salienti della propria relazione tardoadolescenziale. Le dinamiche di coppia sono semplicemente un pretesto narrativo per passare in rassegna una serie di abitudini e trend generazionali tipici dei millennials, dalle mode alimentari all you can eat ai programmi televisivi passando per scrittori e band di culto.

Ascolta la nostra playlist “Pianeta Indie” su Spotify:

The following two tabs change content below.

Donato Cappiello

Economista di professione, dedico il tempo libero alle mie due grandi passioni: i concerti e i viaggi. Qualcuno ha detto che la musica allunga la vita ed è per questo che i live sono diventati la mia seconda casa.

By Donato Cappiello

Economista di professione, dedico il tempo libero alle mie due grandi passioni: i concerti e i viaggi. Qualcuno ha detto che la musica allunga la vita ed è per questo che i live sono diventati la mia seconda casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.