Pianeta Indie Recensiamo Musica
Alcune ultime novità della musica indipendente italiana
LORENZO LEPORE:

Il cantautore romano Lorenzo Lepore debutta in rubrica con il singolo “Finalmente a casa“. La canzone è un inno alla solidarietà sociale, all’inclusione, all’ascolto e alla comprensione dell’altro.

MANAGEMENT:

Dopo l’ottima “Come la luna“, i Management tornano in rubrica dopo diverso tempo con il nuovo singolo “Ansia capitale“. Come suggerisce il titolo, il brano affronta la pena capitale dei nostri tempi: l’ansia. Un’ansia prepotente, capace di sopraffare con la violenza di un’onda anomala, è il minimo comune denominatore di una società ammalata di produttività. Un meccanismo a cui, prima o poi, soccomberemo tutti, perché “chi non ha un po’ d’ansia non è una persona normale, è un robot, un pazzo, o più semplicemente un ingenuo”. 

MARRANO:

Debutta in rubrica la band dei Marrano, composta da Andrea, Daniele e Nicola. “Poveri diavoli” racconta uno spaccato di vita quotidiana fatto di giornate passate a sentirsi inadeguati e alienati, di notti insonni alla ricerca di soluzioni improbabili e di lotte inutili con sé stessi. Arriva poi il momento in cui ci accorgiamo di non essere soli, che possiamo chiedere aiuto e che non bisogna vergognarsi di sentirsi fragili. Non siamo soli, ma tanti diavoli in cerca della propria accettazione.

MOBRICI & FULMINACCI:

Nel settembre 2019, quando il Covid non esisteva ancora e i Canova stavano completando il tour legato all’album “Vivi per sempre“, la band ha ospitato nella tappa milanese il cantautore romano Fulminacci per presentare dal vivo una loro personalissima versione di “Stavo pensando a te“, celebre brano di Fabri Fibra. Dopo oltre due anni, l’ex frontman Matteo Mobrici ha finalmente rilasciato il duetto su tutte le piattaforme digitali.

PARA:

Gianluca Paradiso, in arte PaRa, debutta in rubrica con il singolo “Boreale“. Una canzone nata in un periodo difficile per il cantautore, uno di quei periodi in cui ci si sente sempre sbagliati e soli. Il brano vuole essere un inno alla vita, un’esortazione all’affrontare le paure con la nostra forza interiore, senza il timore di sentirci sbagliati. Trovare il coraggio di essere ciò che siamo, sapendo che il nostro essere diversi ci rende unici.

Ascolta la nostra playlist “Pianeta Indie” su Spotify:

The following two tabs change content below.

Donato Cappiello

Economista di professione, dedico il tempo libero alle mie due grandi passioni: i concerti e i viaggi. Qualcuno ha detto che la musica allunga la vita ed è per questo che i live sono diventati la mia seconda casa.

By Donato Cappiello

Economista di professione, dedico il tempo libero alle mie due grandi passioni: i concerti e i viaggi. Qualcuno ha detto che la musica allunga la vita ed è per questo che i live sono diventati la mia seconda casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.