Pianeta Indie Recensiamo Musica

Alcune ultime novità della musica indipendente italiana

MAURIZIO CARUCCI:

Dopo “La vita dentro” e “Fauno“, l’ex frontman degli Ex-Otago ha rilasciato il nuovo singolo ufficiale dal titolo “Sto bene“.  Un bilancio personalissimo e figlio di tempi incerti, un’esortazione a far tesoro della propria volubile felicità per goderne il più possibile, perché chissà se un giorno finirà, chissà.

COSMO:

Secondo singolo estratto dall’ultimo album di inediti “La terza estate dell’amore” per Cosmo. “Vele al vento“, il nuovo brano, riflette su chi siamo stati e su dove andremo con l’auspicio di un viaggio senza mappe né padroni, che apra al futuro e ci spinga a mollare gli ormeggi senza curarci di andare troppo lontano.

LEONARDO LAMACCHIA:

Debutta in rubrica il cantautore Leonardo Lamacchia, già visto in gara al Festival di Sanremo nel 2017 e ad “Amici 20“. La nostalgia è una strana sensazione; ti chiede di soddisfarla ma allo stesso tempo non vuoi cederle e allora tornano le immagini, riaffiorano le radici, e ti viene voglia di ballare per “risolvere il problema”. “Barivecchia è tutto questo è molto altro: i profumi, le carte e le urla del mare, per essere a casa anche se non sei lì.

GIULIA PRATELLI & BIANCO:

Qualcuno che ti vuole bene” è il titolo del nuovo singolo della cantautrice Giulia Pratelli che, per l’occasione, ha ospitato nel suo brano una nostra vecchia conoscenza: Alberto Bianco. Un brano scritto in viaggio, in uno di quei momenti in cui si cerca casa propria in ciò che si ha intorno e la si trova in piccole soluzioni quotidiane, minuscole attenzioni o distrazioni: proprio come quando ci si addormenta sulle spalle di qualcuno che ci vuole bene.

UTAH:

La band marchigiana degli Utah torna in rubrica con il nuovo singolo radiofonico “Chi sei tu?“. Il brano, come racconta la band, è figlio di una monotona e mai banale notte insonne di un lockdown primaverile passata, come sempre, con una penna in mano e una chitarra di fianco cercando di raccontare, tra il silenzio e le tante ambulanze che passano, il disagio che si prova quando si passa del tempo con sè stessi, quando si inizia a vedere il mondo quasi come se fosse qualcosa di totalmente esterno, volendosi quasi abbandonare alla malinconia

Ascolta la nostra playlist “Pianeta Indie” su Spotify:

The following two tabs change content below.

Donato Cappiello

Economista di professione, dedico il tempo libero alle mie due grandi passioni: i concerti e i viaggi. Qualcuno ha detto che la musica allunga la vita ed è per questo che i live sono diventati la mia seconda casa.

By Donato Cappiello

Economista di professione, dedico il tempo libero alle mie due grandi passioni: i concerti e i viaggi. Qualcuno ha detto che la musica allunga la vita ed è per questo che i live sono diventati la mia seconda casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.