A due settimane dalla conclusione del Festival, scopriamo insieme quali sono le canzoni più trasmesse

Archiviata la 70esima edizione del Festival della canzone italiana, è il momento di focalizzarci su quelli che sono i dati radiofonici delle canzoni in concorso a Sanremo 2020. Proprio come accaduto lo scorso anno,  con Soldi di Mahmood, tra i pezzi più trasmessi conferma il proprio primato Fai rumore di Diodato, incoronato ancora una volta come il vincitore assoluto di questa annata, seguito a ruota dalle proposte musicali di Elodie e dei Pinguini Tattici Nucleari.

A confermarlo è EarOne che, come sempre, monitora in tempo reale l’airplay delle attuali proposte discografiche, basandosi su due criteri differenti: 1) la rivelazione di un punteggio incentrato sull’audience delle stazioni radiofoniche, sull’orario della messa in onda e sulla copertura di ogni singola emittente; 2) il numero reale dei passaggi. Di conseguenza, abbiamo realizzato due classifiche, estrapolando i dati da questo super aggiornatissimo contatore, per ottener un riscontro reale dell’andamento radiofonico di ciascun pezzo in concorso.

La classifica di EarOne per punteggio*

  1. Diodato – Fai rumore (50347.5 punti)
  2. Elodie – Andromeda (48323.0 punti)
  3. Pinguini Tattici Nucleari – Ringo Starr (47916.9 punti)
  4. Levante – Tikibombom (43731.0 punti)
  5. Achille Lauro – Me ne frego (40848.5 punti)
  6. Francesco Gabbani – Viceversa (35342.4 punti)
  7. Le Vibrazioni – Dov’è (30961.8 punti)
  8. Piero Pelù – Gigante (25310.5 punti)
  9. Elettra Lamborghini – Musica (e il resto scompare) (22446.3 punti)
  10. Bugo e Morgan – Sincero (20672.8 punti)
  11. Rancore – Eden (17160.9 punti)
  12. Raphael Gualazzi – Carioca (12661.0 punti)
  13. Irene Grandi – Finalmente io (10794.1 punti)
  14. Anastasio – Rosso di rabbia (7599.9 punti)
  15. Marco Masini – Il confronto (7044.4 punti)
  16. Giordana Angi – Come mia madre (6807.2 punti)
  17. Michele Zarrillo – Nell’estasi e nel fango (90317.7 punti)
  18. Alberto Urso – Il sole ad est (5755.4 punti)
  19. Enrico Nigiotti – Baciami adesso (5277.6 punti)
  20. Junior Cally – No grazie (4612.8 punti)
  21. Riki – Lo sappiamo entrambi (3738.7 punti)
  22. Rita Pavone – Niente (Resilienza 74) (2444.4 punti)
  23. Paolo Jannacci – Voglio parlarti adesso (2426.4 punti)
  24. Tosca – Ho amato tutto (532.7 punti)

La classifica di EarOne per passaggi*

  1. Elodie – Andromeda (964 passaggi radiofonici)
  2. Pinguini Tattici Nucleari – Ringo Starr (933 passaggi radiofonici)
  3. Diodato – Fai rumore (895 passaggi radiofonici)
  4. Francesco Gabbani – Viceversa (881 passaggi radiofonici)
  5. Achille Lauro – Me ne frego (742 passaggi radiofonici)
  6. Levante – Tikibombom (721 passaggi radiofonici)
  7. Piero Pelù – Gigante (659 passaggi radiofonici)
  8. Le Vibrazioni – Dov’è (621 passaggi radiofonici)
  9. Elettra Lamborghini – Musica (e il resto scompare) (537 passaggi radiofonici)
  10. Irene Grandi – Finalmente io (383 passaggi radiofonici)
  11. Raphael Gualazzi – Carioca (339 passaggi radiofonici)
  12. Rancore – Eden (316 passaggi radiofonici)
  13. Bugo e Morgan – Sincero (305 passaggi radiofonici)
  14. Anastasio – Rosso di rabbia (260 passaggi radiofonici)
  15. Marco Masini – Il confronto (211 passaggi radiofonici)
  16. Giordana Angi – Come mia madre (181 passaggi radiofonici)
  17. Enrico Nigiotti – Baciami adesso (164 passaggi radiofonici)
  18. Junior Cally – No grazie (166 passaggi radiofonici)
  19. Michele Zarrillo – Nell’estasi e nel fango (138 passaggi radiofonici)
  20. Riki – Lo sappiamo entrambi (115 passaggi radiofonici)
  21. Alberto Urso – Il sole ad est (109 passaggi radiofonici)
  22. Rita Pavone – Niente (Resilienza 74) (90 passaggi radiofonici)
  23. Tosca – Ho amato tutto (66 passaggi radiofonici)
  24. Paolo Jannacci – Voglio parlarti adesso (63 passaggi radiofonici)

*dati aggiornati al 23 febbraio 2020

The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Di Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.