Almanacco musicale del 12 gennaio

Giorno per giorno, le curiosità, i compleanni dei personaggi più amati e le uscite da non dimenticare

Almanacco musicale del 12 gennaio

1947 – Nasce a Trieste il critico musicale Mario Luzzatto Fegiz
1950 – Nasce a Roma il paroliere Pasquale Panella*
1963 – Peppino Di Capri incide “Speedy Gonzales”
1964 – Bobby Solo pubblica il suo primo omonimo disco
1966 – Nasce a Bologna la cantante Silvia Testoni
1977 – Claudio Baglioni rilascia l’album “Solo”
1979 – Pupo lancia il singolo “Ciao”
1983 – Corrado Mantoni è primo in classifica con “Carletto”
1989 – Ci lascia il cantante Franco Fanigliulo
1991 – Nasce a Milano il cantante Alex Palmieri
1997 – Lucio Dalla è in cima alle classifiche con “Canzone”
2004 – Mauro Di Maggio lancia “Non ti voglio fermare”
2012 – Patty Pravo incide il singolo “Com’è bello far l’amore”
2013 – Clementino rilascia il disco “Armageddon”
2007 – Elisa pubblica il singolo “Eppure sentire (un senso di te)”
2017 – Tiziano Ferro e Carmen Consoli lanciano Il conforto”**

*Il personaggio del giorno: Pasquale Panella

Pasquale PanellaPossiamo considerarlo uno degli ultimo poeti contemporanei, scrittore e paroliere attivo dagli anni ’70. Dopo aver collaborato con Enzo Carella, inizia il suo sodalizio artistico con Lucio Battisti, cogliendo la pesante eredità lasciatagli da Mogol. Insieme realizzeranno gli ultimi cinque anni dell’ugola di Poggio Bustone: “Don Giovanni”, “L’apparenza”, “La sposa occidentale”, “Cosa succederà alla ragazza” e “Hegel”. Tra gli altri, vanta collaborazioni con: Mina, Zucchero, Mango,  Anna Oxa, Amedeo Minghi, Mietta, Grazia Di Michele, Sergio Cameriere, Marcella Bella, Angelo Branduardi, Mino Reitano, Gianni Morandi, Barbara Cola, Sal Da Vinci, Valeria Rossi, Marco Armani, Adriano Pappalardo e Riccardo Cocciante.

**La canzone del giorno: Il conforto

“…Se questa città non dorme
allora siamo in due
per non farti scappare
chiusi la porta e consegnai la chiave a te

Adesso sono certa della differenza tra
prossimità e vicinanza
è il modo in cui ti muovi
in una tenda in questo mio deserto

Sarà che piove da luglio
il mondo che esplode in pianto
sarà che non esci da mesi
sei stanco e hai finito i sorrisi soltanto
per pesare il cuore con entrambe
le mani ci vuole coraggio
e occhi bendati, su un cielo girato di spalle
la pazienza casa nostra
il contatto, il tuo conforto
ha a che fare con me
è qualcosa che ha a che fare con me

Se questa città confonde
allora siete in due
per non farmi scappare
chiuse gli occhi e consegnò la chiave a te
adesso sono certo
della differenza tra distanza e lontananza

Sarà che piove da luglio
il mondo che esplode in pianto
sarà che non esci da mesi
sei stanco e hai finito i sorrisi soltanto
per pesare il cuore con entrambe
le mani ci vuole coraggio
e occhi bendati su un cielo girato di spalle
la pazienza casa nostra
il contatto il tuo conforto
ha a che fare con me
è qualcosa che ha a che fare con me

Sarà la pioggia d’estate
o Dio che ci guarda dall’alto
sarà che non esci da mesi sei stanco
hai finito e respiri soltanto
per pesare il cuore con entrambe le mani
mi ci vuole un miraggio
quel conforto che
ha che fare con te
quel conforto che ha che fare con te
per pesare il cuore con entrambe
le mani ci vuole coraggio
e tanto troppo troppo troppo amore…”

The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.