Almanacco musicale del 18 settembre

Giorno per giorno, le curiosità, i compleanni dei personaggi più amati e le uscite da non dimenticare

Almanacco musicale del 18 settembre

1946 – Nasce a Milano il Maestro Vince Tempera 
1961 – Mina lancia il disco “Due note”
1964 – Nasce a Firenze il cantautore Marco Masini*
1970 – Claudio Baglioni rilascia il suo primo omonimo album
1971 – I Pooh sono in vetta alla hit parade con “Tanta voglia di lei”
1976 – Riccardo Cocciante è primo in classifica con “Margherita”
1994 – Nasce a Siena il cantautore Fabio Giamello
1995 – Renato Zero lancia “I migliori anni della nostra vita”
1996 – Mina pubblica il disco “Cremona”
1998 – I Nomadi lanciano l’album “Una storia da raccontare”
2001 – Vasco Rossi vince il Festivalbar con “Ti prendo e ti porto via”
2009 – Valerio Scanu incide il singolo “Ricordati di noi”
2009 – Umberto Tozzi rilascia la raccolta “Superstar”
2012 – Malika Ayane pubblica l’album “Ricreazione”
2013 – “Il sale della terra” di Ligabue è prima su EarOne
2014 – Sergio Cammariere lancia “Mano nella mano”
2015 – Annalisa rilascia il singoloSplende
2016 – Nek è tra gli artisti più trasmessi in radio conUnici
2017 – Mudimbi pubblica “Risatatà”

*Il personaggio del giorno: Marco Masini

Cinquantaquattro candeline sulla torta per Marco Masini, cantautore toscano che nel corso della sua trentennale carriera ha vinto due volte il Festival di Sanremo, una volta tra le Nuove Proposte e l’altra tra i big, partecipando ben otto volte: nel 1990 con “Disperato”, nel 1991 con “Perchè lo fai”, nel 2000 con “Raccontami di te”, nel 2004 con “L’uomo volante”, nel 2005 con “Nel mondo dei sogni”, nel 2009 con “L’Italia”, nel 2015 con “Che giorno è” e nel 2017 con “Spostato di un secondo”. Tra le canzoni che compongono il suo vasto repertorio, ricordiamo: “Ci vorrebbe il mare”, “Vai con lui”, “Caro babbo” e “Le ragazze serie”, “Cenerentola innamorata”, “Ti vorrei”, “Malinconoia”, “Vaffanculo”, “Paura d’amare”, “Un piccolo Chopin”, “La libertà”“T’innamorerai”, “Bella stronza”, “Principessa”“Volersi male”“L’amore sia con te”Lasciaminonmilasciare”“Generation”, “Io non ti sposerò” “Rimani così” e “Niente d’importante”.

**La canzone del giorno: I migliori anni della nostra vita

 “…Penso che ogni giorno sia come una pesca miracolosa
e che bello pescare sospesi su di una soffice nuvola rosa
tu come un gentiluomo
ed io come una sposa
mentre fuori dalla finestra
si alza in volo soltanto la polvere,
c’è aria di tempesta.
sarà che noi due
siamo di un altro lontanissimo pianeta
ma il mondo da qui sembra soltanto una botola segreta
tutti vogliono tutto per poi accorgersi
che è niente,
noi non faremo come l’altra gente
questi sono e resteranno per sempre

I migliori anni della nostra vita
i migliori anni della nostra vita,
stringimi forte che nessuna notte è infinita,
i migliori anni della nostra vita
i migliori anni della nostra vita
stringimi forte che nessuna notte è infinita
i migliori anni della nostra vita.

Penso che è stupendo restare al buio abbracciati e nudi
come pugili dopo un incontro
come gli ultimi sopravvissuti,
forse un giorno scopriremo
che non ci siamo mai perduti
e che tutta quella tristezza
in realtà non è mai esistita

I migliori anni della nostra vita
i migliori anni della nostra vita,
stringimi forte che nessuna notte è infinita,
i migliori anni della nostra vita
i migliori anni della nostra vita
stringimi forte che nessuna notte è infinita
i migliori anni della nostra vita…”

The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.