Alcune ultime novità della musica indipendente italiana

ARTU’: Alessio Dari, in arte Artù, è tornato con il nuovo singolo “Marta“, brano che anticipa l’album di inediti previsto per il prossimo autunno.  Artù scrive una storia in cui la persona amata diviene un tutt’uno con la luna, che a sua volta si trasforma in metafora. Guardando il cielo, nasce l’amore: inevitabilmente e quando non ci pensi.

ESMA: è online il videoclip ufficiale di “Zanzare“, il nuovo singolo del cantautore torinese Esma. Il brano è un inno it-pop all’estate e a Torino, un brano di forte matrice bucolica, ben inserito nel tessuto urbano, tra portici, asfalto e finestre che danno sull’estate delle nostre emozioni. Primo estratto dall’album “ISVARA”, in uscita in autunno, arriva dopo il successo di “Antidoto”, che ha superato in pochi giorni i 20.000 ascolti su Spotify.

IMMUNE: “Prima di te” è il titolo del nuovo singolo di Immune, al secolo Elia Pivotto. Il giovane cantante piemontese ha descritto il brano come “Sogni che si disegnano sulle pareti del sonno, mentre occhi di brace incendiano il cielo di cuori atrofici, dal sangue ormai troppo freddo; mani che tastano l’America dei tuoi desideri, che disegnano la via di nuovi amori, di parole segrete finalmente svelate; baci che esplodono tra le trame di un duello che ammette solo anime perse, ma abituate a ritrovarsi. Sogni che implodono con la luce del giorno, e restituiscono al mondo ciò che ero prima di te, e ciò che non posso più essere ora”.

MALVAX: da venerdì 17 luglio è disponibile il primo singolo della nuova era musicale dei Malvax, band formata da cinque ragazzi della provincia modenese. “Esci col cane” racconta la più classica delle storie d’amore finite male in un modo diverso dal solito: il senso di inadeguatezza dopo un rifiuto in discoteca, il mal di testa del giorno dopo, la vita quotidiana di un ragazzo qualsiasi, il tutto confezionato in un un sound fresco e leggero, costellato di synth che sanno di pop con un retrogusto vagamente vintage.

GIORGIO POI: la celebre “Estate” di Bruno Martino, canzone pubblicata nel 1960, acquista nuova linfa grazie al cantautore indie Giorgio Poi che ha rilasciato una sua personalissima versione del brano che fa da colonna sonora ad una delle serie tv di maggior successo di questa stagione, “Summertime“.

Ascolta la nostra playlist “Pianeta Indie” su Spotify:

The following two tabs change content below.

Donato Cappiello

Economista di professione, dedico il tempo libero alle mie due grandi passioni: i concerti e i viaggi. Qualcuno ha detto che la musica allunga la vita ed è per questo che i live sono diventati la mia seconda casa.

Di Donato Cappiello

Economista di professione, dedico il tempo libero alle mie due grandi passioni: i concerti e i viaggi. Qualcuno ha detto che la musica allunga la vita ed è per questo che i live sono diventati la mia seconda casa.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.