Classifiche FIMI

Scopriamo tutti gli album e i singoli italiani più venduti della settimana

ALBUM:

Settimana ricca di novità nella classifica di vendita degli album stilata da FIMI: in vetta torna a sorpresa di Ultimo con l’album Peter Pan (qui la nostra recensione), in classifica da ben 54 settimane (#1; +3). In seconda posizione passa Irama con la riedizione del suo ultimo album, Giovani per sempre (#2; -1) mentre, invece, alla #3 fa il suo esordio Popcorn, il nuovo ep di Federica Carta. Recupera terreno Salmo (#4; +3) che con il suo album Playlist (qui la nostra recensione) supera anche Fedez con il suo album (qui la nostra recensione) Paranoia Airlines (#5; -2).

Alla #7 c’è ancora Ultimo (+4) con il suo primo album in assoluto, Pianeti (qui la nostra recensione). Perde una posizione Marco Mengoni (#9; -1) con il suo disco Atlantico (qui la nostra recensione) che viene seguito da Mahmood (#10; -4) con il suo EP, solo digitale, Gioventù bruciata (qui la nostra recensione).

Nella seconda parte della top20 sale Shade con la riedizione di Truman che guadagna la #12 (+15) mentre, invece, alla #15 debutta Enrico Nigiotti con la sua nuova versione di Cenerentola e altre storie… Tornano a recuperare terreno sia Capo Plaza con 20 (#16; +10) che Sfera Ebbasta (#17; +7) con il suo Rockstar (qui la nostra recensione).

A chiudere la top20 ci sono i Maneskin, in risalita con Il ballo della vita (#18; +3), Eros Ramazzotti, con il suo ultimo progetto Vita ce n’è (#19; +3), e Elisa (#20; +3) con i suoi Diari aperti (qui la nostra recensione).

Tra i sanremesi seguono Arisa, che con Una nuova Rosalba in città (#22; +3) non entra in top20 nemmeno con il supporto dell’instore tour, Loredana Bertè con la riedizione (qui la nostra recensione) di Libertè (#23; -4) ed il pessimo debutto di Einar con il suo primo album d’inediti, Parole nuove, fermo alla #24.

SINGOLI:

Podio immobile rispetto alla scorsa settimana in cui i brani di Sanremo 2019 hanno fatto irruzione nelle classifiche. A guidare è sempre Mahmood con la sua Soldi (#1) seguito da Ultimo con I tuoi particolari (#2) e Irama con la sua La ragazza con il cuore di latta (#3).

Nelle posizioni a seguire qualcosa cambia con i Boomdabash che ingranano la marcia con Per un milione (#5; +2) a cui segue anche Coez con il suo E’ sempre bello (#7; +2). A inseguire ci sono, in discesa, Achille Lauro con la sua Rolls Royce (#8; -4) e Shade e Federica Carta con la loro nuova Senza farlo apposta (#9; -4). A chiudere la top10 è Loredana Bertè con la graffiante Cosa ti aspetti da me (#10; -6).

Scalano di una posizione Marco Mengoni e Tom Walker (#11; -1) con la loro Hola (I say) su cui si fa sotto Salmo con la sua Il cielo nella stanza feat. Nstasia (#12; +2). Scende, poi, di qualche posizione Enrico Nigiotti e la sua Nonno Hollywood (#15; -4) che precede i recuperi di Luchè e Sfera Ebbasta con Stamm fort (#18; +3) e di Ultimo con la sua Cascare nei tuoi occhi (#20; +3).

Le intere classifiche le trovate qui

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Commenta qui...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.