Album Amarcord: i dischi più belli da riascoltare

Sono trascorsi dieci anni dalla pubblicazione di “RaccontiRaccolti”, il trentatreesimo progetto discografico dei Nomadi, nonché il loro primo disco di cover, rilasciato il 26 ottobre 2010. Undici classici di altri artisti riletti dalla formazione composta da Danilo Sacco, Beppe Carletti, Cico Falzone, Daniele Campani, Massimo Vecchi e Sergio Reggioli, più la bonus trackDue re senza corona”, canzone già proposta nel precedente album di inediti “Allo specchio” del 2009.

Ad anticipare l’uscita di questo lavoro è il singolo “Hey man”, realizzato in duetto con l’interprete e autore originale, vale a dire Zucchero Fornaciari. Tra le altre tracce in scaletta, spiccano: L’isola che non c’è di Edoardo Bennato, “Monna Lisa” di Ivan Graziani, “La leva calcistica della classe ’68” di Francesco De Gregori, il medley “Piero e Cinzia/Redemption song” rispettivamente di Antonello Venditti e Bob Marley, “Prima del temporale” di Enrico Ruggeri, “Stranamore (pure questo è amore)” di Roberto Vecchioni, “Il giorno di dolore che uno ha” di Luciano Ligabue, “Autogrill” di Francesco Guccini, “Chi mi aiuterà” de I Ribelli e “Vent’anni” di Massimo Ranieri.

Scelte variegate e ben assortite, per uno dei gruppi musicali più importanti del panorama musicale nazionale, che nelle loro produzioni hanno saputo mettere sempre cura e qualità. Proprio come accade in questo viaggio nel mondo della canzone italiana d’autore, pescando tra generi e decenni diversi, in maniera rispettosa e convincente, con scelte anche poco scontate. Questo e molto altro è “RaccontiRaccolti”, un disco da ascoltare e collezionare.

Acquista qui l’album |

RaccontiRaccolti | Tracklist e stelline

  1. Hey man con Zucchero ★★★★☆
    (Zucchero Fornaciari, Gino Paoli)
  2. L’isola che non c’è ★★★★☆
    (Edoardo Bennato)
  3. Monna Lisa ★★★☆☆
    (Ivan Graziani)
  4. La leva calcistica della classe ’68 ★★★★☆
    (Francesco De Gregori)
  5. Piero e Cinzia / Redemption song ★★★☆☆
    (Antonello Venditti / Bob Marley)
  6. Prima del temporale ★★★☆☆
    (Enrico Ruggeri, Luigi Schiavone)
  7. Stranamore (pure questo è amore) ★★★☆☆
    (Roberto Vecchioni)
  8. Il giorno di dolore che uno ha ★★★★☆
    (Luciano Ligabue)
  9. Autogrill ★★★★☆
    (Francesco Guccini)
  10. Chi mi aiuterà ★★★☆☆
    (Ricky Gianco, Eddie e Brian Holland, Herbert Lamont Dozier)
  11. Vent’anni ★★★★☆
    (Giancarlo Bigazzi, Totò Savio, Enrico Polito)
  12. Due re senza corona ★★★★☆
    (Lorella Cerquetti, Massimo Vecchi, Beppe Carletti, Andrea Mei)
The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Di Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.