Nuovi album: le uscite discografiche di Ottobre 2019

Tutti gli importanti ritorni e gli altrettanti interessanti debutti musicali di questo decimo mese dell’anno

Archiviata definitivamente la stagione estiva, il mercato discografico autunnale prosegue la sua corsa con le uscite previste per venerdì 4 ottobre, a cominciare dall’atteso ritorno dei Modà con il loro settimo album in studio, intitolato Testa o croceche arriva a quattro anni di distanza dal precedente “Passione maledetta”. Tempo di nuova musica anche per Claudia Lagona, in arte Levante, in uscita con il suo quarto progetto di inediti Magmamemoria, anticipato dai singoli Andrà tutto bene, Lo stretto necessario con Carmen Consoli e Bravi tutti voi.

Previsto per la stessa data Zero il folle, il nuovo lavoro di Renato Zero, registrato a Londra e prodotto da Trevor Horn, composto da tredici nuove tracce tra cui i singoliMai più soli e La vetrina. Concludono la carrellata di uscite previste per questo primo venerdì del mese: “Il cammino dell’anima” di Angelo Branduardi (a sei anni dal suo ultimo disco in studio), e “Canterò” di Paolo Jannacci, album che segna l’esordio cantautorale del noto musicista figlio d’arte.

Si prosegue con i rilasci previsti per l’11 ottobre, tra cui spicca “Tradizione e tradimento”, l’undicesima fatica discografica di Niccolò Fabi, impreziosita da nove brani inediti ed anticipata dal toccante singolo Io sono l’altro. Atteso ritorno anche per Giordana Angi, a pochi mesi dal suo primo EP “Casa” arriva l’album “Voglio essere tua”,  traghettato dall’apripista Stringimi più forte. Concludono la giornata: “Black anima” dei Lacuna Coil, “Server sirena” dei Linea 77 e “Neverland” della coppia MecnaSick Luke.

In uscita il venerdì successivo, vale a dire il 18 ottobre, l’atteso quarto progetto in studio di Benjamin Mascolo e Federico Rossi, alias Benji e Fede, intitolato Good vibes, che arriva a pochi mesi di distanza dall’ottimo riscontro della loro hit estiva Dove e quando. Previsti per la stessa data: il diciottesimo lavoro in studio di Gigi D’Alessio, dal titolo “Noi due”; l’esordio in italiano di Wrongonyou con Milano parla piano e “Torneremo ancora” di Franco Battiato, contenente un inedito e quattordici vecchi successi rivisitati.

Concludono in bellezza il mese di ottobre le uscite in programma venerdì 25, tra cui spunta altisonante il nome di Marco Mengoni, che lancia il doppio disco live Atlantico On Tour, impreziosito dalle registrazioni realizzate nel corso della sua ultima fortunata tournée, più l’aggiunta di tre brani inediti. Infine, sono attesi i seguenti nuovi progetti in studio: Bouganville di Luca Dirisio; 1954 di Ivana Spagna; Pranzo di famiglia di Andrea Biagioni e Iodegradabile di Willie Peyote. Insomma, rispetto al precedente settembre, sembrerebbe un mesetto bello intenso!

The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.