Tutte le nostre mini-recensioni ai nuovi brani in radio

  • NON MI BASTA PIU’ – Baby K feat. Chiara Ferragni

Un’estate senza Baby K era inimmaginabile ed infatti ecco che, puntuale come sempre, arriva senza farsi aspettare troppo. L’orecchiabilità è assicurata dal sapore reggaeton a cui, ovviamente, Baby K deve gran parte delle sue fortune discografiche che, senza troppa sorpresa, arrivano proprio con la stagione estiva rischiando sempre più concretamente di veder ridotta la propria credibilità e spendibilità a questi soli tre mesi dell’anno. L’intervento della famosa star del web, invece, è pressochè inesistente ma per il marketing si fa di tutto, anche aggiungere un featuring che, in realtà, non sussiste. La più brutta hit estiva di Baby K e, probabilmente, se ne accorgeranno in parecchi. VOTO: 4

  • TI VOLEVO RACCONTARE – Cannella

E’ uno dei giovani talenti emergenti più promettenti del nuovo scenario indie proveniente dalla scena della capitale che in modo palese o velato si manifesta anche all’interno delle sue proposte musicale. Per questo nuovo singolo Cannella azzecca un inciso che si fa canticchiare con facilità e che ha tutte le carte in regola per farsi notare per la sua leggerezza e credibilità radiofonica pur senza sconfinare nel reggaeton estivo ormai sempre più scontato e prevedibile. Canta bene e di ricordi veri e vissuti adottando una forma canzone tradizionale che, però, può conquistare anche i giovanissimi. VOTO: 7

  • LIBERI – Danti, Raf e Fabio Rovazzi

Ci riprova con Rovazzi e con la sorpresa di Raf il buon Danti che ormai da qualche tempo è alla ricerca di una carriera anche come artista oltre che come autore e produttore di successo. Se con la star del web il connubio era già stato in qualche modo testato in passato la vera sorpresa arriva con l’inclusione di Raf che, invece, poco ci azzecca con sound simili e mondi sonori di questo tipo. Canzoncina orecchiabile e spendibile in questi tempi ma il problema vero è che, malgrado l’essere radiofonico del brano, non viene retto da una credibilità dimostrata e dimostrabile di Raf in un brano come questo. Si farà canticchiare con piacere ma non tutti possono cantare tutto. VOTO: 5

  • UNA DONNA PER AMICO – Eros Ramazzotti

Eros rivisita lo storico successo di Lucio Battisti e lo fa arricchendo e aggiungendo più del dovuto un brano che, in realtà, non necessita di tutte queste sovrastrutture per suonare credibile e moderno. Un arrangiamento troppo ricco di elementi svilisce una canzone che tutti abbiamo ascoltato almeno una volta nella vita e che nemmeno la voce di Eros non riesce a salvare del tutto. A volte osare meno più essere una buona tattica per salvare capre e cavoli e non inciampare nella reinterpretazione di brani storici ed intoccabili come questi. Anche per i big. VOTO: 5-

  • SSSHH!!! – Nek

Vive un periodo non fortunatissimo Nek da un punto di vista discografico ma la sua proposta musicale rimane sempre ben a fuoco e riconducibile alla sua ultima produzione il che consente all’artista emiliano di mantenere una propria cifra artistica riconoscibile e propria. Anche in questo nuovo estratto Nek gioca con l’arrangiamento che si sposta tra il pop, l’urban, la ritmica e qualche sporcatura elettronica che permette di mettere il tutto sulla dimensione della contemporaneità. Tutto funziona bene se non fosse che manca il mordente giusto per convincere del tutto insieme ad un’originalità che la scrittura di Filippo, da qualche tempo, pare aver smarrito per limitarsi a riproporsi in modo ciclico e sempre uguale. VOTO: 7-

Acquista qui i brani |

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Di Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.