Alcune ultime novità della musica indipendente italiana

RICCARDO BATTISTELLI: “Non cambiare mai” è il titolo del singolo di debutto del giovanissimo cantautore marchigiano Riccardo Battistelli. Un invito a non cambiare mai e a trattenere i ricordi  che sono istanti da custodire con gelosia e punti in quadro impressionista. Una dedica romantica e nostalgica per Battistelli che sottolinea l’importanza di rimanere uniti “perché l’onda non arriva se a restare siamo in due“.

CANNELLA: Roma è la città che fa da sfondo al nuovo singolo di Cannella, nome d’arte di Enrico Fiore, cantautore romano classe 1995. Il brano si intitola “Foro Italico” (qui la nostra intervista) e rappresenta il suo nuovo punto di partenza. Infatti, è stato descritto come “il primo brano scritto dopo l’uscita dello scorso album, in un periodo che non vedeva coincidere le gioie lavorative con quelle personali, perché spesso la vita quando da un lato ti concede dall’altro ti toglie, è inevitabile, una questione di equilibri”.

CANOVA: finalmente i Canova tornano con un nuovo singolo dal titolo “Never“, presentato in anteprima da Matteo Mobrici in un live chitarra e voce in diretta Instagram. Dopo “Lento violento” e “Musica di oggi“, la band ha pubblicato il terzo brano del prossimo album in uscita in autunno ed è sicuramente quello più vicino allo stile tipico delle ballad canoviane. Una storia d’amore e un intreccio tra tre persone (e no, non c’è il lieto fine di “Threesome“), con lo sfogo dell’amante che chiede: “Come fai a dormire con me e stare ancora con lui? Tutto il meglio che c’è non è per me, mai”. 

COME TE: vi avevamo parlato di Come Te in occasione dell’uscita del singolo “Nel vuoto” ed ora è il momento del suo quarto brano in studio, dal titolo “Altrove“. Una canzone intima accompagnata da un piano Lo-Fi e un’armonia orchestrale che ha l’intento di descrivere il “perdersi altrove” come metafora di un amore sublime, mai banale e sempre diverso.

VIITO: dopo l’esperienza sanremese in qualità di ospiti del rapper Junior Cally durante la serata dei duetti, i Viito tornano con il nuovo singolo “Benzina“. Dopo Roma e Bologna, un’altra città fa da sfondo ad una loro canzone. Questa volta tocca a Milano, città che li ha accolti e nella quale stanno affrontando la quarantena, e alla quale è dedicata questo brano: un amore che brucia e un inno malinconico a Milano che piange sopra la mia faccia.

Ascolta la nostra playlist “Pianeta Indie” su Spotify:

The following two tabs change content below.

Donato Cappiello

Economista di professione, dedico il tempo libero alle mie due grandi passioni: i concerti e i viaggi. Qualcuno ha detto che la musica allunga la vita ed è per questo che i live sono diventati la mia seconda casa.

Di Donato Cappiello

Economista di professione, dedico il tempo libero alle mie due grandi passioni: i concerti e i viaggi. Qualcuno ha detto che la musica allunga la vita ed è per questo che i live sono diventati la mia seconda casa.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.