Premio Donida, le fasi finali della decima edizione

Aperte fino al 10 ottobre le iscrizioni per partecipare al concorso dedicato al Maestro Carlo Donida Labati

Sono aperte fino al 10 ottobre 2019 le iscrizioni alla X edizione del Premio Donida, concorso musicale dedicato al ricordo del Maestro Carlo Donida Labati, autore delle musiche per numerosi pezzi di successo presentati al Festival della canzone italiana di Sanremo: da “Vecchio scarpone” (1953) a “Canzone da due soldi” (1954), passando per “Al di là” (portato alla vittoria dalla coppia Luciano Tajoli-Betty Curtis nel 1961), “Ricorda” (1963), “Abbracciami forte” (1965), “Le colline sono in fiore” (1965), “Gli occhi miei” (1968) e “La spada nel cuore” (1971).

Giunto alla sua decima edizione, il Premio Donida è finalizzato a trasmettere messaggi di carattere culturale e artistico di esempio per i giovani, con la volontà di conservare la memoria del vasto patrimonio artistico lasciatoci dal Maestro. Una manifestazione promossa da La Compagnia di Donida, fondata nel 2008 dalla nipote Monica Donida insieme alla sua mamma Laura Donida. Presidente onorario dell’Associazione culturale è Mogol, per anni al suo fianco in numerose composizioni.

Al Concorso possono partecipare compositori, cantautori ed interpreti che abbiano un’età minima di 18 anni, per iscriversi basta consultare il sito www.premiodonida.it. Il termine ultimo per inviare la propria candidatura è fissato per il 10 ottobre 2019. Tra le novità di questa decima edizione c’è la possibilità di presentare un brano in italiano o in dialetto, sottolineando in tal modo l’apertura e la rilevanza che lo stesso Donida ha sempre manifestato verso le forme dialettali, in particolare lombarde e partenopee, nell’arco della sua intensa e ricca carriera.

I brani pervenuti verranno esaminati da una commissione artistica composta da esperti del settore: Boris Guertler (direttore generale Saar Records), Massimo Luca (compositore, autore e produttore discografico), Laura Valente (cantante, musicista ed insegnante presso il Cet di Mogol), Salvatore Depsa (scrittore e autore musicale, televisivo, teatrale) e Simone Zani (giornalista musicale e collaboratore di All Music Italia).

La commissione avrà il compito di selezionare i brani che accederanno alla semifinale in programma il prossimo 19 ottobre a Bologna presso il Fico Eataly World via Paolo Canali 8, dove una giuria, composta da varie personalità della musica e dello spettacolo, ascolterà l’esibizione dei 30 semifinalisti per decretare i nomi di 10 cantautori e 5 interpreti che accederanno alla serata finale della X Edizione del Premio Donida che si terrà il 30 ottobre al Memo Restaurant Music Club di Milano.

Il brano che si aggiudicherà il titolo sarà distribuito come singolo in tutti i maggiori store digitali con edizioni Saar Records/La Compagnia di Donida e riceverà una promozione professionale di almeno novanta giorni tra radio, tv, carta stampata, con interviste e la possibilità di farsi conoscere a livello mediatico. Un bel trampolino di lancio per il fortunato vincitore, che noi di RecensiamoMusica ci impegniamo a supportare e seguire, con la solita cura e attenzione che dedichiamo alla musica emergente.

The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.