produttori italiani 2021

Quali sono i producer con più copie vendute nel corso del 2021?

Non solo cantanti ed autori. La musica è fatta anche dai produttori. Lo è soprattutto in questi nostri giorni dove la figura del producer sta acquistando sempre maggiore rilievo. Avere un produttore piuttosto che un altro spesso definisce anche la risonanza (oltre che lo stile) di un prodotto che si va a proporre al pubblico.

In questo ordine di cose non solo gli artisti, le canzoni e gli autori definiscono lo stato attuale della musica ma anche i produttori ne diventano essenziali protagonisti. Anche queste figure diventano imprescindibilmente parte del grande circolo delle mode, dei momenti e delle tendenze musicali in atto.

A conclusione del 2021 siamo andati, dunque, ad indagare quali sono stati i cantanti che hanno venduto un maggior numero di album (qui) e quali quelli che hanno venduto più singoli (qui). Abbiamo, però, messo in una speciale “classifica” anche gli autori (qui) e le case discografiche (qui) di maggior successo. Oggi abbiamo voluto farlo anche con gli autori. Per farlo abbiamo preso in considerazione il totale del numero di copie certificate da ogni brano prodotto da ogni singolo producer italiano. Ecco la top 50 che abbiamo ottenuto:

  1. Dario Faini 2.425.000 copie
  2. Zef 2.185.000 copie
  3. Fabrizio Ferraguzzo 2.105.000 copie
  4. Takagi & Ketra 1.680.000 copie
  5. Federico Nardelli 1.665.000 copie
  6. Michelangelo 1.610.000 copie
  7. d.whale 1.500.000 copie
  8. Marz 1.210.000 copie
  9. Mace 735.000 copie
  10. Merk & Kremont 730.000 copie
  11. tha Supreme 685.000 copie
  12. AVA 680.000 copie
  13. Maneskin 665.000 copie
  14. Enrico Brun 665.000 copie
  15. Giulio Nenna 635.000 copie
  16. Bias 630.000 copie
  17. Giordano Colombo 630.000 copie
  18. Low Kidd 620.000 copie
  19. Stefano Ceri 595.000 copie
  20. Charlie Charles 565.000 copie
  21. Leonardo Grillotti 560.000 copie
  22. Eugenio Maimone 560.000 copie
  23. Matteo Nesi 555.000 copie
  24. Andrea Manusso 555.000 copie
  25. Shablo 525.000 copie
  26. Junior K 490.000 copie
  27. Greg Willen 490.000 copie
  28. Carl Brave 430.000 copie
  29. Capo Plaza 420.000 copie
  30. Crookers 415.000 copie
  31. Drillionarie 385.000 copie
  32. Frenetik&Orang3 370.000 copie
  33. Cosmophonix 350.000 copie
  34. Mojobeatz 350.000 copie
  35. Don Joe 320.000 copie
  36. Congorock 315.000 copie
  37. Nic Sarno 310.000 copie
  38. Andrea DB Debernardi 285.000 copie
  39. Taketo Gohara 285.000 copie
  40. Drast 280.000 copie
  41. Estremo 280.000 copie
  42. Grow Tribe 280.000 copie
  43. Katoo 280.000 copie
  44. Sick Luke 280.000 copie
  45. Slait 280.000 copie
  46. Star-T-Uffo 265.000 copie
  47. Walter Mameli 260.000 copie
  48. Elisa 250.000 copie
  49. Riccardo Scirè 245.000 copie
  50. Niccolò Contessa 240.000 copie

A guidare la classifica è Dario ‘DRD’ Faini con quasi 2,5 milioni di copie certificati dai singoli da lui prodotti nel corso del 2021. Tra i suoi titoli di maggior fortuna compaiono ‘Malibù’ di Sangiovanni, Voce‘ di Madame e La genesi del tuo colore‘ di Irama. Sul secondo gradino del podio compare Zef con quasi 2,2 milioni di copie certificate tra cui quelle dei successi di Lady‘ di Sangiovanni, ‘Superclassico’ di Ernia e ‘Un bacio all’improvviso’ di Rocco Hunt e Ana Mena. Terzo gradino del podio per Fabrizio Ferraguzzo forte dei successi di Zitti e buoni‘ dei Maneskin e Scrivile scemo‘ dei Pinguini Tattici Nucleari.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.