Album Amarcord: i dischi più belli da riascoltare

Da sempre, la parola Stadio è sinonimo di professionalità, ricercatezza nel linguaggio e qualità del suono. “L’amore volubile” è l’undicesimo lavoro in studio della band emiliana, rilasciato il 26 giugno 2005. Un disco dai nobili sentimenti, pubblicato in un momento in cui parlare d’amore già non andava più di moda.

A firmare tutte le tracce, come al solito, è il leader Gaetano Curreri, coadiuvato da Savero Grandi, Giacomo Esposito, Andrea Fornili, Matteo Cocconcelli, Alessandro Magri e il noto musicista Paolo Fresu, che regala la magia della sua tromba nella traccia strumentale di chiusura.

L’ascolto si apre con “Buona sorte”, un brano rassicurante in perfetto stile-Stadio, prosegue con la coinvolgente e malinconica title-track e con il singolo “Mi vuoi ancora”, il cui video (girato da Silvio Muccino e da Marco Salom) si è aggiudicato il prestigioso Premio Roma Videoclip 2006.

Tra le canzoni più immediate del disco, spiccano “Fine di un’estate”, “Canzoni per parrucchiere” (che darà il nome alla successiva tournée) e “Le mie poesie per te”, uno dei pezzi più belli pubblicati nel nuovo millennio dal gruppo bolognese, insieme a “Sorprendimi”, “E mi alzo sui pedali” e “Guardami”.

In scaletta dodici inediti, tutti brani di alto livello, caratteristica che accompagna da sempre le produzioni degli Stadio. Nessuna traccia sovrasta l’altra e nessuna sfigura, laddove non arriva la musica ci pensano le parole e viceversa. Questo, signori, è il vero pop-rock d’autore.

Acquista qui l’album |

L’amore volubile | Tracklist e stelline

  1. Buona sorte ★★★★☆
    (Saverio Grandi, Gaetano Curreri)
  2. Mi vuoi ancora ★★★★☆
    (Saverio Grandi, Gaetano Curreri)
  3. L’amore è volubile ★★★★☆
    (Saverio Grandi, Gaetano Curreri)
  4. Mercoledì ★★★☆☆
    (Saverio Grandi, Gaetano Curreri)
  5. Fine di un’estate ★★★★★
    (Saverio Grandi, Gaetano Curreri)
  6. Assolutamente sì ★★★☆☆
    (Saverio Grandi, Gaetano Curreri)
  7. Canzoni per parrucchiere ★★★★★
    (Saverio Grandi, Gaetano Curreri)
  8. Sinceramente ★★★★☆
    (Saverio Grandi, Gaetano Curreri)
  9. Le mie poesie per te ★★★★★
    (Giacomo Esposito, Saverio Grandi, Andrea Fornili)
  10. Le ultime parole famose ★★★☆☆
    (Saverio Grandi, Matteo Cocconcelli, Gaetano Curreri, Alessandro Magri)
  11. Di nessun altro ★★★★☆
    (Saverio Grandi)
  12. Senza parrucche (strumentale) ★★★★★
    (Paolo Fresu, Saverio Grandi, Gaetano Curreri)
The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Di Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.