Tiziano Ferro, disponibile da venerdì 20 settembre il singolo “Accetto miracoli”

Tempo di nuova musica per il cantautore di Latina che ha annunciato la data e il titolo dell’ultimo inedito

In attesa dell’omonimo album che verrà rilasciato negli store digitali e tradizionali a partire dal prossimo 22 novembre, Tiziano Ferro annuncia la data di lancio di “Accetto miracoli”, singolo firmato a sei mani con Giordana Angi (qui la nostra recente intervista) e Antonio Iammarino.

Il brano, in rotazione radiofonica da venerdì 20 settembre, segue di pochi mesi la pubblicazione del precedente Buona (cattiva) sorte, un pezzo sperimentale che ha mostrato un nuovo aspetto musicale del cantautore di Latina, oltre a segnare l’inizio della collaborazione con il pluripremiato producer statunitense Timbaland.

«Questo pezzo prende in esame il rapporto con il proprio destino – racconta l’artista – parlando dell’argomento in maniera aperta, senza una connotazione necessariamente religiosa: a volte dobbiamo essere capaci di consegnarci al nostro destino, senza forzarne l’andamento, e quando ci affidiamo a quello che ognuno chiama come vuole: Dio, Universo, potere superiore, poi le cose vanno molto bene, i miracoli accadono».

Non è la prima volta che Tiziano Ferro cita il destino tra le righe dei suoi testi, lo aveva già fatto ne “L’amore è una cosa semplice”, focalizzandosi in quel caso su una tematica a sfondo sentimentale, mentre in questo caso il concetto verrà espresso in modo sicuramente più universale, ma sempre con la stessa attitudine alla melodia e cura per le parole.

Non ci resta che attendere venerdì per poter ascoltare “Accetto miracoli”, canzone descritta come una ballad in grado di mostrare una nuova sfaccettatura del disco a cui darà il titolo. Aspettiamoci grandi cose, visto che di singoli-ballate non ne ha sbagliato mai uno in carriera, quando ha osato lo ha sempre fatto con pezzi up-tempo.

Non siete d’accordo? Beh, provate a riascoltarvi in sequenza “Imbranato”, “Sere nere”, “Non me lo so spiegare”, “Ed ero contentissimo, “Ti scatterò una foto”, “Alla mia età”, “Il regalo più grande”, “Scivoli di nuovo”, “L’ultima notte al mondo”, “Troppo buono”, “Incanto”, “Potremmo ritornare”, “Valore assoluto”, “Il mestiere della vita” e poi ne riparliamo.

The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.