Su Rai 1 “Pino è”, il più grande tributo all’indimenticabile Pino Daniele

Tanti gli artisti che prenderanno parte all’evento, in diretta dallo Stadio San Paolo di Napoli

Giovedì 7 giugno, in diretta dallo stadio San Paolo di Napoli, Rai Uno trasmetterà in prima serata “Pino è“, un eccezionale tributo live dedicato al grande cantautore Pino Daniele e alla sua indimenticabile poesia in musica, di cui ancora oggi continuiamo a scoprire piccole grandi perle come “Resta quel che resta“, il brano inedito composto più di 9 anni fa da Pino, ma ritrovato solo ora e da poco in tutte le radio e online con un video girato da Sebastiano Bontempi.

A tre anni e mezzo dalla scomparsa di Pino Daniele, e proprio nel luogo simbolo della sua amata città, tantissimi artisti si riuniranno per omaggiarlo: Biagio Antonacci, Alessandra Amoroso, Enzo Avitabile, Claudio Baglioni, Mario Biondi, Francesco De Gregori, Tullio De Piscopo, Elisa, Emma, Tony Esposito, Giorgia, J-Ax, Jovanotti, Fiorella Mannoia, Gianna Nannini, Eros Ramazzotti, Ron, Tiromancino, Giuliano Sangiorgi, James Senese, Antonello Venditti, Gigi de Rienzo, Rosario Jermano, Agostino Marangolo, Ernesto Vitolo, Clementino, Teresa De Sio, Enzo Gragnaniello, Irene Grandi, Il Volo, NCCP Nuova Compagnia di Canto Popolare, Raiz, Massimo Ranieri, Red Canzian, Francesco Renga, Paola Turci ed Ornella Vanoni.

Parteciperanno all’evento anche Alessandro Siani, Giorgio Panariello, Pierfrancesco Favino, Enrico Brignano, Edoardo Leo, Vincenzo Salemme, Marco Giallini, Marco D’Amore, Salvatore Esposito, Mariangela D’Abbraccio ed Enzo De Caro, che interverranno con alcune preziose testimonianze, e Vai mò insieme a Nero a metà, le due storiche band di Pino, che lo hanno accompagnato negli oltre quaranta anni di carriera, condividendo con lui i più bei momenti di musica e di vita.

Lo spettacolo sarà sostenuto dalle più grandi radio nazionali: Radio Italia, Radio Kiss Kiss, RTL 102.5, Radio 2, Radio Deejay, Radio Monte Carlo, Radio Capital e Radio Zeta. Tutti i ricavati della vendita dell’inedito “Resta quel che resta” e legati all’evento saranno donati all’associazione “Open Onlus“, per combattere i tumori in età infantile, e a “Save the children” per contrastare la povertà educativa tra i minori. Per sostenere l’iniziativa e donare un proprio contributo, è possibile chiamare il numero solidale 45585, che sarà attivo fino al 10 giugno.

The following two tabs change content below.

Giulia Mezzolla

Da amante della bellezza in tutte le sue forme mi ha sempre entusiasmato la Musica, con la sua armonia, forza e delicatezza. La sua potenza tocca le corde più profonde della mia anima

Giulia Mezzolla

Da amante della bellezza in tutte le sue forme mi ha sempre entusiasmato la Musica, con la sua armonia, forza e delicatezza. La sua potenza tocca le corde più profonde della mia anima

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.