Classifiche FIMI, settimana 2 del 2019: frenano le vendite e le novità si riducono

Scopriamo tutti gli album e i singoli italiani più venduti della settimana

ALBUM:

Marco Mengoni - AtlanticoSettimana di magra per le vendite e la classifica di vendita FIMI ne risente con pochi movimenti significativi. In vetta rimane Salmo con il suo album Playlist (#1) seguito sempre Marco Mengoni (#2) con il suo disco Atlantico (qui la nostra recensione).Perdono il podio i Maneskin con Il ballo della vita che scende alla posizione numero #4 (-1).

Scala di una piazza anche Ultimo (#5; -1) con il suo Peter Pan (qui la nostra recensione) su cui recupera terreno Sfera Ebbasta (#6; +1), con la nuova versione di Rockstar (Popostar Edition) (qui la nostra recensione). Stabile, invece, Eros Ramazzotti ed il suo nuovo album d’inediti, Vita ce n’è (#8) che rimane saldamente davanti a Capo Plaza ed il suo 20 (#9; +6) e Giorgia (qui la nostra recensione) ed il suo Pop Heart (#10; -1) che chiude la top10.

Fuori dalle prime 10 piazze ci sono Laura Pausini (#11) con Fatti sentire ancora (qui la nostra recensione) e l’eterno Ultimo (#12; +12) che si fa rivedere anche con Pianeti (qui la nostra recensione). Risale Elisa (#13; +3) con i suoi Diari aperti (qui la nostra recensione) che guadagnano terreno sia su Cesare Cremonini con Possibili scenari per pianoforte e voce (#14; -1) che sull’ultimo vincitore di X-Factor, Anastasio, con il suo EP La fine del mondo (#15; -3). In discesa c’è anche Mina con il nuovo cofanetto dedicato a Lucio Battisti, Paradiso (#16; -6).

Chiudono la top20 Jovanotti con la riedizione Oh, live! (#18; -4), Guè Pequeno (#19; +10) con il suo Sinatra (qui la nostra recensione) che torna in top20 esattamente come Alessandra Amoroso (#20; +1) ed il suo 10 (qui la nostra recensione).

SINGOLI:

Poco cambia anche tra i singoli con Salmo che mantiene saldamente anche questa vetta con la sua Il cielo nella stanza feat. Nstasia (#1) resistendo anche al debutto, non troppo eccellente, di Fedez ed il non-singolo Che c***o ridi (#2) che, però, poteva contare sui fenomeni trap di Tedua e Trippie Redd. Posizione numero #3 (-1) per i Maneskin con la loro Torna a casa che viene seguita sempre da Marco Mengoni e Tom Walker (#4) e la loro Hola (I say).

In leggero calo Elisa con Se piovesse il tuo nome (#6; -1) che, però, si piazza davanti ad Anastasio con la sua La fine del mondo (#7; -4). Scalano anche Salmo con 90min (#8; -1) e Sfera Ebbasta con la sua Happy birthday (#9; -3). A guadagnare è ancora Ultimo con la sua Cascare nei tuoi occhi (#12; +3) che si lascia alle spalle Cabriolet feat. Sfera Ebbasta (#14; -3), Carl Brave e Max Gazzè con la loro Posso (#15; +3), Gemitaiz feat. Venerus e Franco 126 con Senza di me (#16; -7) e la Dark Polo Gang con Cambiare adesso (#17; -4).

Debutto alla #27 per la coppia formata da Ermal Meta e J-Ax e la loro nuovo Un’altra volta da rischiare 

Le intere classifiche le trovate qui

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.