Il racconto e le immagini del primo concerto dell’interprete romana, andato in scena in Valle d’Aosta alle pendici del Monte Rosa

This is Elodie, anche live e anche a 2.371 metri d’altezza la sua musica funziona, arriva alle orecchie e al cuore dei mille partecipanti acconsentiti per quello che, di fatto, possiamo considerare il primo concerto della talentuosa artista. Nella splendida cornice del Lago Gabiet di Gressoney-La-Trinité, in Valle d’Aosta, è andato in scena il terzo appuntamento della rassegna Musicastelle Outdoor che, mai come quest’anno, sta permettendo ai turisti di godere di buona musica in mezzo alla natura più incontaminata.

Dopo Diodato e Brunori Sas, in attesa di ospitare Niccolò Fabi nell’ultimo evento in calendario il prossimo 25 luglio, è stata la volta dell’interprete romana, che ha dato vita al primo appuntamento del suo This is Summer, tournée d’esordio (qui le date e i biglietti) che passerà anche da Patti (ME) il prossimo 5 agosto, poi da Ascoli Piceno il 30 agosto, in una speciale performance con Dardust e Mahmoud, per poi concludersi il 3 settembre a Catania e il 13 settembre da Sammichele di Bari (BA).

Quello a cui abbiamo assistito è uno spettacolo musicalmente completo, a metà tra un dj set e un concerto estivo, in grado di ricreare un’atmosfera intima da club anche all’aria aperta. Ad accompagnare Elodie sul palco, la deejay Margherita Grechi e le vocalist Tahnee Rodriguez e Cristiana Cattaneo, in arte Yana C. Tra i brani presenti in scaletta non potevano mancare Guaranà e Ciclone, due delle indiscusse hit di questa estate 2020, ma anche il brano presentato lo scorso febbraio a Sanremo Andromeda e un piccolo accenno di Tutta colpa mia, pezzo con il quale aveva debuttato al Festival nel 2017.

Per il resto, le tracce proposte in chiave live fanno parte del sua ultima fatica discografica This is Elodie, tra cui spiccano le radiofoniche “Non è la fine”, “Diamanti”, “Sposa”, “Mal di testa”, “Lupi mannari”, “Vado a ballare da sola”, oltre alle due splendide ballad “Niente canzoni d’amore” (originariamente interpretata da Marracash e Federica Abbate) e “In fondo non c’è” (composta per lei da Levante), senza dimenticare naturalmente le pluricertificate hit Nero Bali, Pensare male e Margarita. Infine, le due riuscite cover di “I put spell on you” di Nina Simone e “Bohemian rhapsody” dei Queen.

In un’estate in cui si soffre per la mancanza della musica dal vivo, Elodie ci regala note e parole dall’intenso sapore di normalità. «Sono stati mesi difficili – rivela nell’introduzione audio prima di salire sul palco – più volte mi sono chiesta come sarebbe stato tornare sul palco. Piano piano sono tornati il microfono, la sala prove e lo stare insieme, certo in un modo diverso, ma pur sempre insieme, perché la musica si può fare solo in questo modo. Non vedevo l’ora di conoscervi».

Velatamente emozionata, ha saputo nascondere l’agitazione lasciandosi andare, canzone dopo canzone, in esecuzioni impeccabili alternando brani leggeri e profondi, ricevendo il calore del pubblico (nonostante la presenza di una leggera brezza gelata tipica dell’alta montagna) in particolar modo dei bambini che le hanno dimostrato il proprio affetto regalandone mazzolin di fiori raccolti tra i prati. Piccoli gesti che, in un momento storico come questo, non passano di certo inosservati. D’altronde anche questa è estate e, soprattutto, anche questa è Elodie.

Elodie – This is Summer | Calendario

Sabato 18 luglio | VALLE D’AOSTA @ Musicastelle Outdoor 2020
Mercoledì 5 agosto | PATTI (ME) Indiegeno Fest 2020 @ Teatro di Tindari
Domenica 30 agosto | ASCOLI PICENO @ special performance con Dardust e Mahmood
Giovedì 3 settembre | CATANIA @ Villa Bellini (+ Chadia Rodriguez)
Domenica 13 settembre | SAMMICHELE DI BARI (BA) @ Sammichele Music Festival (+ Stash)

Elodie – This is Summer | Scaletta

  1. Guaranà
  2. Nero Bali
  3. Non è la fine
  4. Diamanti
  5. Sposa
  6. Pensare male
  7. I put spell on you (cover di Nina Simone)
  8. Mal di testa
  9. Lupi mannari
  10. Bohemian rhapsody (cover dei Queen)
  11. Vado a ballare da sola
  12. Niente canzoni d’amore
  13. In fondo non c’è
  14. Tutta colpa mia
  15. Andromeda
  16. Ciclone
  17. Margarita
  18. Guaranà (bis)
The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Di Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.