Recensiamo Rap

Alcune ultime novità della musica rap italiana

EMIS KILLA & JAKE LA FURIA: Tornano due pesi massimi della scena rap e lo fanno in grande stile, con un album (17) che ha tutti i presupposti per diventare un must del genere. I due artisti nati e cresciuti artisticamente a Milano sfornano per l’occasione un progetto che non si piega a nessun “gioco” di mercato e suona rap al 100% anche e soprattutto grazie ad un tappeto sonoro perfettamente impacchettato. Emis e Jake si scambiano il microfono passando senza problemi da pezzi riflessivi a puri esercizi di stile realizzati in maniera ottima.

ENSI: Torna anche Ensi e lo fa con un pezzo prodotto dall’amico e collega Gemitaiz dal titolo Specialist. Il rapper piemontese ritrova una base in pieno stile old school che cavalca in maniera eccellente, spalmando sul beat prodotto da Gemitaiz rime e “fuoco,” dimostrando di avere ancora (tanto) da dire. Un pezzo rap fatto da chi ama il rap e in pieno stile Ensi. “Non ho mai sopportato quella musica elettronica / Da ragazzino io volevo entrare in Area Cronica / Mica dentro una playlist, lingue lunghe, Kiss”.

CLOSE LISTEN ft. PRETTY SOLERO & KETAMA126:  Hell of fame è il titolo del singolo targato Close Listen che vede al suo interno le incursioni di Pretty Solero e Ketama126. Il brano rappresenta un antipasto in vista dell’album d’esordio del produttore cresciuto tra Roma e Milano che negli ultimi anni si è fatto notare soprattutto con i suoi lavori per i Tauro Boys. Ruvido ma anche riflessivo, Hell of fame risulta perfetto per le incursioni dei due rapper romani.

GIANNI BISMARK ft. DANI FAIV: Sempre in tuta è il titolo del nuovo singolo di Gianni Bismark prodotto da Sick Luke ed interpretato in collaborazione con Dani Faiv. Dopo l’ottimo riscontro del disco Nati diversi, il rapper romano torna con una brano che, pur rimanendo all’interno della sua comfort-zone, ne certifica il grande momento di forma. Interessante anche il contributo di Dani Faiv che si dimostra bravo a cambiare stile in base al contesto senza risultare mai fuori luogo.

ACHILLE LAURO: Maleducata è invece il nuovo singolo di Achille Lauro che verrà inserito nella nuova versione dell’album 1969 e che esce come colonna sonora della serie tv italiana Baby, disponibile su Netflix. Con questo brano, l’eclettico artista romano torna sui tasti già battuti con il precedente lavoro 1969 e lo fa con la solita ironica e maliziosa provocazione da personaggio tanto ambiguo quanto sempre più a fuoco. Scheggia impazzita.

LIVIO CORI: A Sanremo 2019 si era fatto notare al grande pubblico grazie alla sua partecipazione insieme a Nino D’Angelo, da lì in poi Livio Cori ha proseguito con coerenza nella sua ricerca stilistica viaggiando in maniera ottima tra urban, pop e rap. L’artista napoletano torna così sulle scene, dopo il buon riscontro del precedente singolo Pusher Love insieme ad Enzo Dong, con il brano Niente storie, in attesa della pubblicazione del nuovo progetto discografico dal titolo Femmena.

The following two tabs change content below.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Di Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.