Cioffi 2020

Il giovane cantautore torna in radio con un nuovo singolo

Cioffi torna in radio e lo fa con il suo nuovo singolo intitolato ‘Fuochi d’artificio’, disponibile a partire da lunedì 30 novembre in rotazione e su tutte le piattaforme digitali, brano che rappresenta un nuovo passo di avvicinamento verso il suo album di debutto, al quale il cantautore sta attualmente lavorando.

Cioffi Fuochi d'artificio

“Ognuno di noi è speciale a modo proprio, è la chiave per vincere è nascosta dentro di noi. – racconta Cioffi – Ognuno vale, ognuno ha dei fuochi d’artificio dentro che non deve avere paura di mostrare. Nel brano associo la forza, la bellezza di una persona con delle immagini nel ritornello, come i fuochi d’artificio a Capodanno e la campanella l’ultimo giorno di scuola. È la bellezza delle piccole cose il segreto della felicità”.

Giovane cantautore leccese classe 1996, Andrea Cioffi, in arte Cioffi, si approccia alla musica fin da giovanissimo studiando canto, chitarra e pianoforte. A partire dal 2018 ha avuto la possibilità di aprire alcuni importanti concerti di alcuni nomi di spicco della musica italiana tra cui Fabrizio Moro, Le Vibrazioni, Antonio Maggio e Pierdavide Carone. A maggio del 2020 è uscito il suo primo singolo intitolato ‘Anima fragile’.

Acquista qui il brano |

The following two tabs change content below.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Di Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *