Alessandra Amoroso pronta ad un’estate in studio per il nuovo album

Lavori in corso per il successore di Vivere a colori

Sarà un’estate di lavoro quella che aspetta Alessandra Amoroso, reginetta del pop italiano da ormai 10 anni e assoluta voce femminile protagonista tra quelle emerse nell’ultimo decennio dai talent show italiani in quanto a risultati discografici.

La cantante salentina già da diversi mesi sta programmando il suo ritorno discografico dopo il grande successo del progetto Vivere a colori (qui la nostra recensione), pubblicato nel gennaio del 2016, e in questi giorni è finalmente entrate in studio di registrazione. A più di due anni di distanza il nuovo album d’inediti della voce di Immobile dovrebbe arrivare, salvo sorprese, per il prossimo autunno, sempre su etichetta Sony Music Italy (qui i primi dettagli), dopo che quest’estate la salentina sarà protagonista insieme ai Tiromancino per la nuova versione di Due destini (qui tutte le informazioni del caso).

Alessandra Amoroso studio

Nel nuovo album di Alessandra spazio, ancora una volta, al giovane autorato italiano anche se ancora pochi sono i dettagli e i rumors trapelati. Sul piano autorale, però, certa la presenza di firme vecchie e nuove che accompagneranno il percorso di crescita musicale della giovane salentina: dalla riconferma, quasi scontata, di Daniele Magro (che per Vivere a colori scrisse Fidati ancora di me Avrò cura di tutto) e Roberto Casalino (sua l’intensa Sul ciglio senza far rumore) si dovrebbe passare anche ad una nuova collaborazione con Federico Zampaglione dei Tiromancino (già autore di Nel tuo disordine per il precedente progetto). Porte aperte anche per firme nuove per il repertorio della salentina a cui si dovrebbe ascrivere anche l’ottimo Tony Maiello e qualche altro giovane. Elisa e Tiziano Ferro saranno nuovamente le firme d’eccezione? Non ci resta che attendere per scoprirlo capendo anche se il brano che Marco Mengoni scrisse per Alessandra più di due anni fa questa volta sarà della partita.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.