Cristina D’Avena regina incontrastata delle vendite al femminile

L’album “Duets – Tutti cantano Cristina” regala alla sua interprete una nuova ragguardevole gratificazione

L’unica quota rosa nella top 20 della classifica FIMI degli album più venduti del 2017 appartiene a Cristina D’Avena che, con i suoi duetti sulle note delle sigle dei cartoni animati, continua a fare incetta di stimolanti riconoscimenti. Dopo essere stato certificato disco di platino, “Duets – Tutti cantano Cristina” si conferma come il vero e proprio fenomeno musicale del 2017, a sole sette settimane dalla sua pubblicazione. Un anno da incorniciare per l’artista emiliana, che si appresta a collezionare nuovi record e a raggiungere nuovi sensazionali traguardi.

E’ lei la donna ad aver venduto di più nel 2017, un primato raggiunto grazie al supporto di amici e colleghi che hanno cantato con lei i brani più importanti del suo repertorio: da “L’incantevole Creamy” a “Magica, magica Emi”, passando per “Occhi di gatto”, “Pollon, Pollon combinaguai”, “Una spada per Lady Oscar”, “Mila e Shiro due cuori nella pallavolo”, “Piccoli problemi di cuore”, “Kiss me Licia”, “Jem”, “Sailor moon”, “I Puffi sanno, “Nanà Supergirl”, “All’arrembaggio!”, “Che campioni Holly e Benji”, “È quasi magia Johnny” e “Siamo fatti così”. Sedici pezzi rivisitati dalle notevoli voci di: Emma, Loredana Bertè, Benji e Fede, Francesca Michielin, Arisa, Ermal Meta, Annalisa, Noemi, Giusy Ferreri, Michele Bravi, Alessio Bernabei, Chiara, i La Rua, Elio, J-Ax e Baby K, artisti che hanno saputo impreziosire e personalizzare le canzoni più belle legate ai ricordi della nostra infanzia. Il risultato? Un progetto suggestivo e senza eguali, di cui vi abbiamo già fornito la nostra più che esaustiva recensione.

top 20 | Fimi 2017

  1. “÷”Ed Sheeran
  2. “Comunisti col Rolex”J-Ax & Fedez
  3. “Perdo le parole” di Riki
  4. “Le migliori” di Mina e Celentano
  5. “Album” di Ghali
  6. “Il mestiere della vita” di Tiziano Ferro
  7. “Oh, Vita!” di Jovanotti
  8. “VascoNonStop” di Vasco Rossi
  9. “Fenomeno” di Fabri Fibra
  10. “Gentleman” di Guè Pequeno
  11. “Faccio un casino” di Coez
  12. “Mania” di Riki
  13. “Prisoner 709” di Caparezza
  14. “Vasco Modena Park” di Vasco Rossi
  15. “Songs of experience” degli U2
  16. “Magellano” di Francesco Gabbani
  17. “Amore che torni” dei Negramaro
  18. “Vietato morire” di Ermal Meta
  19. “Sfera Ebbasta” di Sfera Ebbasta
  20. “Duets – Tutti cantano Cristina” di Cristina D’Avena

Insieme a Vasco Rossi e gli U2, Lady Cristina è senza ombra di dubbio l’artista con più esperienza presente in questa classifica, con i suoi trentacinque anni di carriera alle spalle. Il suo nome spicca in mezzo ai tanti rappresentanti della nuova generazione, sostenuti con temperanza dai giovanissimi ma, in fin dei conti, da un pubblico meno trasversale e storicamente affezionato di quello della D’Avena. Scorrendo la lista, fanno riflettere le mancate presenze delle altre signore della canzone, a dimostrazione del fatto che l’anno appena trascorso è stato musicalmente parecchio “maschilista”. Se consideriamo la top 100, sono presenti soltanto altre undici donne: Federica Carta, Giorgia (con un album uscito a fine 2016), Fiorella Mannoia, Alessandra Amoroso (con un disco uscito a gennaio 2016), LP, Levante, Gianna Nannini, Sia, Elisa, Katy Perry e Paola Turci. Dati che fanno pensare e sperare in un 2018 migliore, maggiormente riconoscente nei confronti di tutte le valide voci femminili che arricchiscono e addolciscono il nostro firmamento discografico.

The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.